The Suicide Squad: Nathan Fillion si unisce al cast del film di James Gunn

Stando a quanto riportato da Deadline, uno degli attori più amati dai nerd di tutto il mondo, Nathan Fillion, è entrato a far parte del film DC The Suicide Squad; che ricordiamo sarà diretto da James Gunn grazie alla (brutta) vicenda che aveva visto il regista esser allontanato dalla Disney (che poi ha fatto marcia indietro) a causa di alcuni tweet ritenuti inappropriati.

Nathan Fillion torna nuovamente a collaborare con James Gunn ed entra a far parte del cast di The Suicide Squad per la DC

Fillion ha già collaborato con il regista nel secondo capitolo di Guardiani della Galassia, per un cameo poi tagliato nella versione cinematografica del film, così come nel film horror del 2006, sempre di Gunn, Slither. Purtroppo non sappiamo che ruolo che l’attore andrà a rivestire nella pellicola, ma speriamo che questa volta la sua parte non venga tagliata.

A lui si uniranno (già confermati) anche Margot Robbie nei panni di Harley Quinn, Viola Davis sarà Amanda Waller, Jai Courtney sarà Captain Boomerang, Joel Kinnaman sarà Rick Flag, Idris Elba, David Dastmalchian sarà Polka-Dot Man, Daniela Melchior sarà Ratcatcher, mentre Flula Borg e Steve Agee daranno la voce a King Shark.

La produzione di The Suicide Squad partirà il 23 settembre e arriverà nei cinema il 6 agosto 2021.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Mortal Kombat
Mortal Kombat: iniziano le riprese per il nuovo film