The Mask: in arrivo un remake al femminile del film con Jim Carrey

Mike Richardson, fondatore di Dark Horse Comics e creatore di The Mask, in occasione del 25esimo anniversario del celebre film con Jim Carrey e del lancio del nuovo fumetto, ha rivelato in una recente intervista con Forbes che la pellicola del 1994 potrebbe avere un remake ma, questa volta, con una protagonista femminile.

Un remake di The Mask, il celebre film con Jim Carrey, è in fase di sviluppo e avrà una protagonista femminile

Richardson ha dichiarato di avere già in mente il nome di chi potrebbe sostituire ‘faccia di gomma’ Carrey nel ruolo che fu quello di Stanley Ipkiss, sventurato impiegato di banca che, attraverso il potere di una maschera, si trasforma in un gangster supermollegiato, sfacciato, ironico e, ovviamente, spumeggiante!

Mi piacerebbe vedere una brava attrice comica nel ruolo di The Mask. Ne ho già una in mente, ma non farò il suo nome.

Dovremo cercare di convincerla ad accettare il ruolo… staremo a vedere, non si può mai sapere consa cosa ti aspetta nel futuro. Però abbiamo alcune idee!

Il film originale, uscito 25 anni fa nell’estate del 1994, fu un successo clamoroso incassando oltre 351 milioni di dollari a fronte di 23 milioni di costi di produzione e lanciando Jim Carrey nell’olimpo di Hollywood.

Proprio la versatilità comico-espressiva dell’attore canadese naturalizzato USA fu la vera fortuna del film, tanto che il sequel The Mask 2 (senza Carrey), fu sonoramente stroncato da critica e pubblico.

Cosa ne pensate? Chi, secondo voi, potrebbe prendere il posto di Carrey in questo reboot al femminile? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Fonte: Screenrant

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Return of Wolverine
Secondo Mark Millar, Taron Egerton sarà il prossimo Wolverine