Il Signore degli Anelli: la serie TV di Amazon potrebbe arrivare nel 2021

Il Signore degli Anelli

L’ultimo aggiornamento sulla serie TV de Il Signore degli Anelli di Amazon risale allo scorso aprile, quando il Daily Record rivelò le prime location che sarebbero state utilizzate in Scozia per girare lo show.

Oggi è ancora il quotidiano scozzese a rivelare nuovi dettagli sull’attesa serie, le cui riprese inizieranno il prossimo mese di agosto nella zona di Leith, ad Edimburgo, dove sono state girate anche molte sequenze di Avengers: Infinity War.

La principale fonte di notizie sulla serie TV de Il Signore degli Anelli, il quotidiano scozzese Daily Record, ha rivelato la possibile data d’uscita dello show?

“C’è un accordo praticamente già firmato che conferma un periodo di cinque anni di riprese nel nuovo studio di Leith”, ha rivelato una fonte del Daily Record. “Non appena la location sarà pronta per lo scopo, inizieranno le riprese. Si tratta di una grande spinta per la Scozia, perché le riprese avrebbero dovuto originariamente avvenire in Nuova Zelanda, ma è stato bello poter vedere la Scozia aggiudicarsi il contratto.”

Sembra che la produzione stia puntando al 2021 come periodo del debutto della serie, ovvero esattamente a 20 anni di distanza dall’arrivo nei cinema de La Compagnia dell’Anello di Peter Jackson.

Sempre tramite la stessa fonte scopriamo però che alcune riprese saranno effettuate comunque in Nuova Zelanda, dove la trilogia originale è stata girata nella sua interezza.

Non ci resta che attendere il prossimo mese di agosto per scoprire, se le riprese partiranno effettivamente, qualcosa di più sulla serie di Amazon che ricordiamo debutterà su Amazon Prime Video.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
mrvel vs dc Slugfest
Marvel vs DC: la rivalità dei fumetti nella docuserie “Slugfest” prodotta dai fratelli Russo
>