Cities: Skylines diventerà presto un gioco da tavolo

Un altro famoso videogioco vedrà presto l’arrivo di un adattamento in formato gioco da tavolo: stiamo parlando di Cities: Skylines.

Dopo Company of Heroes e Hard West, una delle prossime uscite che vedremo nelle nostre amate scatole sarà il “porting” del celebre titolo gestionale; e la nostra missione sarà di nuovo quella di costruire una città da zero. Pronti a mettervi di nuovo nei panni di un sindaco?

Cities: Skylines è solo l’ultimo dei videogiochi che hanno fatto il grande salto dallo schermo al formato gioco da tavolo. Scopriamo di che si tratta!

Circa un anno fa Paradox Interactive, editore dei videogiochi della serie Cities, ha comunicato che sarebbe presto entrata anche nel mondo dei giochi da tavolo con delle versioni dei suoi giochi di punta. Dopo aver quindi concluso con successo la campagna di crowdfunding del gioco da tavolo di Crusaders King, che vedremo sui nostri tavoli a brevissimo, ha annunciato anche Cities: Skylines.

Il game design del titolo è di a Rustan Håkansson, già autore di Nations e Dungeon Rush. Come anticipato, si tratterà di un gioco collaborativo da uno a quattro giocatori il cui obiettivo sarà di trasformare una landa vuota, dove sono presenti solo strade e ferrovie, in una fiorente metropoli. Anche qui, come nel videogioco, gli edifici saranno divisi per tipologie (residenziali, commerciali, industriale, ecc.), ed ogni costruzione fornirà bonus/malus a quelle adiacenti, spingendoci ad un’accurata pianificazione urbanistica della nostra città. La durata di cui si parla è di poco superiore all’ora di gioco.

Il gioco arriverà direttamente nei negozi intorno ad ottobre (stavolta niente crowdfunding) in inglese e tedesco, e per ora non è stata ancora annunciata una versione in lingua italiana. Ma, se e quando questo avverrà, non mancheremo di farvelo sapere!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Fiasco torna con una nuova edizione ora su Kickstarter