Gli spin-off di Game of Thrones stanno tutti bene (secondo George R.R. Martin)

george rr martin game of thrones

Ancora impegnato nella realizzazione di The Winds of Winter (o, almeno, così ci piace pensare), George R. R. Martin è tornato a parlare degli spin-off di Game of Thrones.

L’autore lo ha fatto attraverso un post del suo nuovo blog, in cui ha spiegato che i cinque progetti degli spin-off sono ancora in sviluppo e che non dovremmo credere a tutto quello che leggiamo su internet.

George R. R. Martin torna a parlare degli spin-off di Game of Thrones, suggerendoci anche l’ambientazione di un secondo progetto

Ecco quanto dichiarato da Martin:

Oh, e parlando di televisione, non credete a tutto ciò che leggete. I report su Internet sono notoriamente inaffidabili. Abbiamo avuto cinque diversi successori di GAME OF THRONES in fase di sviluppo (non mi piace il termine “spinoff”) in HBO, e tre di loro stanno ancora andando avanti bene. Quello che non dovrei chiamare THE LONG NIGHT verrà girato più tardi quest’anno, mentre altri due show rimangono nella fase di sceneggiatura, ma si stanno concretizzando. Cosa riguardano? Non lo posso dire. Ma forse alcuni di voi dovrebbero prendere una copia di FIRE & BLOOD e iniziare le proprie teorie.

Ovviamente le sue dichiarazioni si scontrano duramente con quelle fatte da Bryan Cogman, scrittore e co-produttore de Il Trono di Spade, che solamente pochi giorni fa, in un’intervista, spiegava che uno degli spin-off era stato definitivamente cancellato (nonché di aver terminato la sua collaborazione con HBO).

fire and blood

E se le dichiarazioni di Martin sullo spin-off cancellato ci confondono, il suggerimento di prendere in mano Fuoco e Sangue per scoprire l’ambientazione di un altro spin-off di Game of Thrones hanno certamente rivelato la natura del secondo progetto.

In attesa di scoprire cosa vedremo nel quarto episodio di Game of Thrones, che andrà in onda in versione originale sottotitolata tra poche ore su Sky Atlantic HD, fateci sapere cosa ne pensate con un commento qui sotto!

Fonte: GRRMBlog

Leggiamo altro?
The Mandalorian: un video ci mostra i 61 easter egg del primo episodio della serie TV Disney+
>