Notre Dame: Assassin’s Creed ‘aiuterà’ la ricostruzione della cattedrale parigina

notre dame parigi assassin's creed unity

L’incendio che ieri ha devastato la cattedrale di Notre Dame a Parigi, causando il crollo della celebre guglia e del tetto dell’edificio simbolo della capitale francese, è ancora drammaticamente vivo negli occhi di tutti noi.

I modelli 3D di Notre Dame usati in Assassin’s Creed: Unity potranno contribuire alla ricostruzione dell’edificio simbolo di Parigi

Dopo che le fiamme sono state domate, riuscendo in qualche modo a fare una stima dei danni, si parla già di ricostruzione con il presidente transalpino Macron che ha già lanciato un’iniziativa ufficiale per la raccolta fondi per quella che sarà un’opera immensa che richiederà parecchi anni.

Un inaspettato aiuto a questa importantissima fase, che possa riportare all’antico splendore Notre Dame, potrebbe arrivare dal mondo dei videogiochi e per la precisione dalla saga Assassin’s Creed di Ubisoft.

Infatti i modelli 3D utilizzati nel videogame per riprodurre fedelmente la cattedrale parigina nel capitolo Assassin’s Creed: Unity, possono infatti rappresentare un prezioso supporto alla mappa tridimensionale realizzata grazie al lavoro dello storico dell’arte Andrew Tallon.

Secondo quanto rivelato in passato a The Verge, la 3D artist Caroline Miousse aveva ricreato una dettagliatissima versione di notre Dame che non era esistente al momento dello sviluppo di Assassin’s Creed: Unity (2014).

Miousse ha letteralmente trascorso interi anni a modellare l’edificio fin nei minimi dettagli, esaminando foto, disegni e ricostruzioni, permettendole di riprodurre e collocare ogni trave e ogni singolo mattone e ogni pietra lì dove doveva essere.

Leggiamo altro?
Xbox Series X: un trailer rivela la nuova console in arrivo a Natale 2020