Love, Death & Robots

Love, Death & Robots: animazione e live action si mescolano nel nuovo trailer

Mancano pochi giorni al debutto di Love, Death & Robots su Netflix. La serie animata antologica curata da David Fincher arriverà infatti sulla piattaforma di video on demand californiana il prossimo 15 marzo ma, nel frattempo, un paio di nuovi video sono approdati online in queste ore.

La presenza di Mary Elizabeth Winstead e Topher Grace nel nuovo trailer di Love, Death & Robots rivela la presenza anche di sequenze in live action nello show

Li potete trovare entrambi qui sotto scoprendo che, in uno di questi, animazione e live action si mescoleranno grazie alla presenza di Mary Elizabeth Winstead e Topher Grace; doppiatori di uno degli episodi e, ora, presenti anche in carne ed ossa.

Ecco i due video:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Time is relative. #LoveDeathandRobots

Un post condiviso da Love Death + Robots (@lovedeathandrobots) in data:

Latticini senzienti, soldati licantropi, robot impazziti, mostri della spazzatura, cacciatori di taglie cyborg, ragni alieni e demoni infernali assetati di sangue: li troverai tutti nelle diciotto storie animate NSFW.

David Fincher, Tim Miller, Jennifer Miller e Josh Donen sono i produttori esecutivi. Love, Death & Robots unisce creatori di prima classe del mondo dell’animazione e storie accattivanti per la prima serie antologica composta da brevi storie animate, un’esperienza di visione viscerale, unica.

Ogni episodio della serie avrà una durata compresa tra i 5 e i 15 minuti, avrà uno stile unico (dallo stile tradizionale in 2D al 3D photo-real CGI, sarà creato da un team diverso di registi provenienti da tutto il mondo e sarà rivolto ad un pubblico adulto.

Cosa ne pensate? Guarderete la serie? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
My Hero Academia - Heroes: Rising
My Hero Academia – Heroes: Rising, la prima sinossi del film svela il nuovo villain