Hulk: Marvel riscrive le origini del Gigante di Giada? [SPOILER]

Per anni abbiamo saputo tutto delle origini di Hulk, il forzuto personaggio alter ego del pacifico Bruce Banner.

Creato nel 1962 da Stan Lee e Jack Kirby, Hulk è uno dei supereroi più famosi della Marvel Comics, un personaggio che ha raggiunto un alto gradimento da parte del pubblico.

Marvel è pronta a cambiare le origini di Hulk, regalandoci nuovi dettagli sul Gigante di Giada

Eppure, dopo tanti anni, pare che la Casa delle Idee abbia deciso di rivelare un nuovo dettaglio sulle origini del Gigante di Giada.

Abbiamo sempre saputo che tutto ebbe inizio con gli studi di Bruce Banner sulle radiazioni gamma con esperimenti effettuati all’interno di un progetto finalizzato alla creazione di una bomba gamma.

Al momento del test, Bruce sia accorse che un ragazzo stava per esser investito dall’esplosione e lo salvò all’ultimo minuto, venendo investito dalle radiazioni emesse dal dispositivo.

Un esordio da vera storia fantascientifica, con quel pizzico di dualismo alla Dottor Jekyll e Mr. Hyde che ha reso le origini di Hulk uno dei punti focali della storia dei fumetti.

Almeno sino ad oggi.

origini di hulk 1

Nelle pagine dell’attuale run di The Immortal Hulk, infatti, sono stati inseriti dei dettagli che hanno portato a una retcon della genesi del personaggio.

Dato che è stato deciso di rendere Hulk praticamente immortale, oltre che più intelligente e subdolo che mai, si è scelto di motivare queste novità con un dettaglio mai svelato prima.

L’Hulk che stiamo vedendo ultimamente è stato in grado di affrontare gli Avengers sino ad una situazione di stallo, grazie alla propria forza e astuzia. E si è meritato un nuovo nome: Devil Hulk.

Ma come mai non lo abbiamo mai visto prima?

Tutto è collegato alla misteriosa “Green Door“. Si tratta di un collegamento tra le diverse versioni degli inferi visti nell’universo Marvel. E qui alberga One Below All, la controparte malvagia dell’entità nota come One Above All.

In questo scenario si scopre che le radiazioni gamma non sono solamente pura scienza, ma contemplano anche una componente magica. Sono proprio queste particolari radiazioni a infrangere le barriere che separano il piano fisico e gli inferi. L’esposizione alle radiazioni gamma, infatti, aprono la Green Door, consentendo all’One Below All di trasformare chi è stato colpito da queste radiazioni in un vero e proprio avatar sulla Terra.

E quindi, quale avatar migliore di Hulk?

Ecco come questo, apparentemente piccolo,  dettaglio ha un impatto decisamente epocale sulle origini di Hulk.

Per la cronaca, anche altri metaumani Marvel hanno questo ruolo di avatar, come Sasquatch e, di recente, l’Uomo Assorbente.

Questi cambiamenti sulle origini di Hulk saranno presentati su Immortal Hulk #13.

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...