Secondo Daniel Radcliffe, l’arrivo di un reboot di Harry Potter è praticamente certo

Daniel Radcliffe

Dopo 8 film e miliardi di dollari d’incasso raccolti in circa un decennio, la saga di Harry Potter è ormai entrata di diritto nella storia del cinema e nella nostra cultura popolare.

Daniel Radcliffe, l’attore che ha interpretato il giovane mago nei film di Warner Bros, è legato a doppio filo con il personaggio creato dalla scrittrice J.K. Rowling (nonostante le sue aspirazioni da Wolverine); eppure è convinto che non sarà l’ultimo Harry Potter che vedremo sul grande o piccolo schermo.

dolci di Harry potter

Secondo Daniel Radcliffe è solamente questione di tempo. Prima o poi arriverà al cinema o in TV un reboot di Harry potter

In occasione di una recente intervista rilasciata a IGNRadcliffe ha infatti dichiarato:

“Sono sicuro che ci sarà qualche altra sua versione, so che non sono l’ultimo Harry Potter che vedrò nella mia vita – ne abbiamo già altri”

L’attore si riferisce a Jamie Parker e Gareth Reeves, interpreti di Harry nell’opera teatrale, nonché sequel ufficiale della saga, Harry Potter e la Maledizione dell’Erede, di cui da tempo si vocifera sia già in progetto la realizzazione di un nuovo film (che se venisse sviluppato ora impedirebbe all’attore di riprendere il ruolo a causa dell’età).

Harry Potter

“Sarà interessante vedere per quanto tempo dureranno quei film… sembra che al momento ci sia una sorta di sacralità attorno a loro, ma se ne andrà, la meraviglia svanirà ad un certo punto. Sarebbe interessante se li riprendessero in mano per farne nuovi film o una serie, sarei affascinato nel vederli.”

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe veder realizzato un reboot di Harry Potter? Se sì, quanto tempo lascereste ancora passare? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Uncharted
Il film di Uncharted ha perso un altro regista (il quarto)