The Walking Dead 9: la seconda parte arriverà prima del previsto, in occasione del Super Bowl

L’attesa per la seconda parte di The Walking Dead 9, che sta consumando i fan della serie TV, sarà più breve de previsto.

AMC ha annunciato che la seconda parte di The Walking Dead 9 sarà visibile, per i clienti Premiere, a partire da domenica 3 febbraio

Secondo quanto riportato da Comicbook, il network televisivo statunitense rilascerà il primo episodio della seconda metà di stagione in occasione del Super Bowl, una settimana prima del debutto ufficiale previsto per il 10 febbraio.

Il comunicato stampa di AMC ha spiegato che tale anteprima sarà però riservata ai soli clienti AMC Premiere, l’upgrade dell’abbonamento base del loro servizio via cavo:

Nello spirito del nuovo gruppo di cattivi nello show, i Sussurratori, AMC ha bisbigliato sottovoce ai clienti sottoscrittori dell’opzione Premiere, che potranno vedere la prossima metà di stagione stagione a metà stagione di The Walking Dead 9 una  settimana prima dei normali abbonati.

L’episodio sarà disponibile per i clienti di AMC Premiere nel pomeriggio del Super Bowl di domenica 3 febbraio e rimarrà visibile sulla piattaforma on-demand per tutta l’intera settimana, fino al ritorno ufficiale dello show previsto per il 10 febbraio 2019.

The Walking Dead 9 – Parte 2

L’ultimo episodio della prima parte della nona stagione di The Walking Dead ha visto infine l’ingresso in scena anche dei Sussurratori, il nuovo gruppo di sopravvissuti che rappresenterà una minaccia ancora più inquietante e pericolosa di quelle affrontate fino a questo punto, soprattutto adesso che sia Rick che Maggie sono fuori dai giochi.

Senza i loro leader storici tutti dovranno imparare nuovamente a collaborare se vorranno sopravvivere ai nuovi nemici in agguato lì fuori.

Cosa ne pensate? Secondo voi lo show riuscirà a risollevarsi dalla perdita di appeal e dal calo di ascolti fatto registrare in questa ultima stagione? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Lo show ritornerà ufficialmente sugli schermi il prossimo 10 febbraio.

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...