Red Dead Redemption 2

Red Dead Online è finalmente disponibile ed è subito Battle Royale!

Il giorno tanto atteso è infine giunto.

Oggi ha ufficialmente avuto inizio la beta multiplayer di Red Dead Redemption 2.

Red Dead Online, la modalità multyplayer di Red Dead Redemption 2, è già disponibile e ci terrà impegnati per molto tempo

I primi a poter godere già in questo momento di Red Dead Online, sono i fortunati possessori della Ultimate Edition del gioco Rockstar.

Proprio questi fortunati, in questo momento, stanno inondando il web delle prime immagini e i primi video delle loro scorribande online.

Con Red Dead Online saremo in grado di fare tutto quello che si può fare nella modalità single player: caccia, pesca, rapinare un treno, una carovana o una banca o anche semplicemente godersi i meravigliosi paesaggi che il titolo ha da offrire.

Sarà inoltre possibile aiutare gli stranieri che ci chiederanno aiuto e uccidere quelli che decideranno di tenderci delle imboscate (a loro rischio e pericolo) con un sistema di onore del tutto uguale a quello della Main Story.

Ogni evento ci farà guadagnare dell’esperienza che ci aiuterà a salire nel ranking regalandoci, come previsto, dei bonus quali oggetti, armi e attributi sono solo alcuni degli aspetti sbloccabili tramite delle vere e proprie challenge.

Red Dead Online ci dà la possibilità ovviamente di creare il nostro personaggio da zero, così da poter vivere l’avventura anche dal punto di vista “femminile”.

L’avventura parte nel penitenziario di Sisika dove i giocatori ricevono un cavallo e tutto il necessario per poter sopravvivere nel breve periodo.

Una volta raggiunto il primo “avamposto” ci sarà data la possibilità “limitata” di sceglierci un outfit più adeguato della casacca a righe del penitenziario.

Le missioni che seguiranno da lì in poi saranno basate sul nostro onore e saranno al 100% dipendenti dalle nostre azioni.

Le missioni sono per ora giocabili in gruppi da 2 a 4 player, feature che in futuro sarà destinata a crescere, ampliando il numero dei fuorilegge con cui potremo collaborare.

Red Dead Online include ben 5 modalità di gioco

  • Make it Count! – Questa modalità nasconde dietro il suo nome una realtà molto conosciuta ai giorni nostri. E’ infatti la modalità Battle Royale. In questa modalità è possibile inoltre avere una restrizione delle armi che obbliga il giocatore ad utilizzare solo Arco e Frecce insieme agli affidabili coltelli da lancio.
  • Shootout e Team Shootout – Classica modalità Deathmatch.
  • Most Wanted – Una variante del Deathmatch in cui se si uccide l’attuale leader della classifica si ottengono molti più punti rispetto alle singole kill.
  • Hostile Territory – Una sorta di modalità dominio. I due team dovranno contendersi dei punti di controllo. Se un team conquista contemporaneamente tutti i punti di controllo vince la partita.
  • Name your Weapon – Questa modalità è presente sia in DM che in TDM. I punti di ogni uccisione dipendono dall’arma con cui viene effettuata.

Ora non ci resta che cominciare ad affilare i nostri Tomahawk, fare scorta di olio per armi per il nostro fedele revolver e connetterci ai server di Rockstar, sicuri che Red Dead Online ci terrà impegnati per molto molto tempo.

E voi? Avete già provato la nuova modalità? La proverete non appena ne avrete la possibilità?

Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Overwatch: Blizzard interromperà automaticamente le partite in cui verranno rilevati dei cheat