Overwatch: su Pornhub tutti vogliono Ashe a luci rosse

Avete presente la famosa regola 34 di internet? Quella secondo cui non importa l’argomento, ma esisterà sempre una versione a luci rosse? Ecco, anche Overwatch sembra essere soggetto a questa legge della rete e nemmeno l’ultima arrivata nel roster dei personaggi, Ashe, potrà sottrarsi a questo assioma.

A poche ore dalla sua presentazione è caccia ad Ashe a luci rosse, la versione hot del nuovo personaggio di Overwatch!

Presentata nella recente BlizzCon, la pistolera criminale conosciuta nel corto ‘Rimpatriata’ è già diventata una delle ricerche più cliccate su Pornhub. Dopo avere finto per qualche secondo di non sapere cosa sia Pornhub, sappiate che in meno di un giorno dalla sua uscita la parola chiave ‘Ashe’ ha già sbaragliato ogni precedente ricerca.

Secondo Pornhub Insight, il tool che consente di verificare i post più ricercati utilizzato per puri fini lavorativi dai blogger ‘per bene’ (quelli che cancellano le cronologie, per intendersi), Ashe potrebbe essere una vera e propria rivelazione di quest’anno. Il personaggio è sicuramente affascinante anche con il suo stetson addosso, ma sembra che qualcuno abbia preferito ascoltare il consiglio di Joe Cocker e l’abbia immaginata con solo il suo cappello addosso!

ashe porno

In meno di un’ora dalla sua presentazione, la pistolera di Overwatch era già oggetto di una sua variant a luci rosse.

Presentata il 2 novembre alle 19:11, alle 20:00 un noto artista NSFW aveva pubblicato un disegno che presentava un’Ashe a luci rosse, la prima versione senza veli (e armi) della pistolera del west. Un debutto nel mondo dell’intrattenimento per adulti in meno di un’ora, credo sia un record, anche all’interno della notoriamente prolifico fandom di Overwatch.

Pensate, dal 4 novembre, due giorni dopo la presentazione del personaggio, il termine ‘Ashe‘ ha avuto un aumento nelle ricerche del 1233%, e quelle relative a Overwatch hanno avuto un incremento del 167%. Non dimentichiamo che l’uscita di Red Dead Redemption II ha anche innalzato l’interesse per i film hot a tema western, quindi come poteva l’arrivo di un personaggio come Ashe scatenare gli ormoni dei videogiocatori?

ashe 4

Ovviamente Ashe, dopo questa visita nel mondo dei sogni erotici dei videogiocatori, deve ancora dimostrare la sua validità negli scontri di Overwatch. Dal canto nostro, abbiamo cercato di farne un ritratto come combattente in un nostro speciale, ma ora non vediamo l’ora di vederla in azione. Con tutti i vestiti addosso, sia chiaro.

Potrebbe piacerti anche