Grazie al deep learning, Harrison Ford ora è in Solo: A Star Wars Story

Ancora ricordo la faccia dei miei amici e colleghi quando scoprimmo che Disney era intenzionata a realizzare uno spin-off di Star Wars incentrato sul personaggio di Han Solo; e che questo non sarebbe stato interpretato da Harrison Ford.

All’epoca sembrava un vero e proprio sacrilegio ma, ripensandoci, realizzare una pellicola con Han Solo da giovane utilizzando un attore che oggi ha 76 anni, non sarebbe stato semplice. Questo nemmeno grazie ai “miracoli” della CGI o dei make-up artist hollywoodiani.

Una terza opzione, però, poteva forse essere presa in considerazione: quella del Deep Learning di questa IA.

Grazie al deep learning di questa intelligenza artificiale, il volto di Harrison Ford è stato sostituito a quello di Alden Ehrenreich in Solo: A Star Wars Story

Nel video che potete ammirare qui sotto, infatti, vedrete la stessa tecnologia che ha tolto i baffi ad Henry Cavill in Justice League, utilizzata questa volta per inserire il volto di Harrison Ford in una clip di Solo: A Star Wars Story.

Scansionando tonnellate di fotografie dell’attore in un processo chiamato appunto Deep Learning, questa IA è stata in grado di sostituire il volto di Alden Ehrenreich con quello di Ford, potendolo anche utilizzare in qualsiasi posa grazie al suo enorme database di immagini.

Ecco il risultato (che non sarà perfetto ma è comunque impressionante):

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche