Il commissario Ricciardi: un evento speciale al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Il commissario Ricciardi è uno dei più recenti ed interessanti fumetti pubblicati da Sergio Bonelli Editore, la casa editrice di Tex, Nathan Never e Dragonero.

Ispirato ai romanzi di Maurizio de Giovanni, Il commissario Ricciardi è arrivato in edicola in questi giorni con il terzo volume della serie, Il posto di ognuno. Per celebrare questo traguardo, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli diventerà il teatro di una presentazione che avvicinerà i lettori ai realizzatori dell’albo!

Il commissario Ricciardi protagonista di un interessante incontro nella sua Napoli

Intanto, scopriamo la sinossi dell’albo:

In piena estate in un palazzo nobiliare una bellissima donna (sposata a un vecchio duca malato terminale) viene trovata morta, uccisa con un colpo di pistola alla fronte. Questo omicidio avviene dopo una serata in cui la duchessa aveva avuto un forte litigio con il suo amante. Un famoso giornalista napoletano, sposato e con figli che diventa il primo sospettato del delitto a causa proprio di questo litigio ma che è anche titolare di diversi articoli contro la polizia… Quindi, bisogna stare molto attenti. Il vicequestore Garzo in questo romanzo raccomanda a Ricciardi di andarci con i piedi di piombo.

il commissario ricciardi 3 1

L’immagine che il commissario percepisce della duchessa morta gli chiede fortemente di un anello mancante. E questo anello mancante dalle sue dita o dal mondo attorno a lei è la chiave che Ricciardi utilizzerà per scoprire il bandolo della matassa di un omicidio molto più complesso e molto più difficile di quanto possa sembrare agli inizi”. Maurizio de Giovanni

 

Il volume sarà disponibile nelle due versioni: quella da libreria, con 16 pagine di extra e in grande formato cartonato (19 euro), e nella versione edicola nel classico formato Bonelli (7.90 euro).

Il 13 luglio avrà luogo la presentazione ufficiale del volume da collezione, nella cornice del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, con la partecipazione di Maurizio de Giovanni, creatore del personaggio.

commissario ricciardi 3 2

Ecco il comunicato:

Debutterà il prossimo 13 luglio, con un grande evento di presentazione al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, l’attesa terza storia del commissario Ricciardi a fumetti che ci accompagnerà nel caldo “torrido, impietoso, atroce” che attraversa la Napoli dell’estate 1931, quando la morte violenta della duchessa di Camparino costringe il commissario Ricciardi e il brigadiere Maione ad attraversare una città sconvolta da una temperatura infernale che non permette di “mangiare, dormire, sognare”.

 

 

Potrebbe piacerti anche