Il papà di Evangelion, Hideaki Anno, ci offre insegnamenti per la vita (in uno spot di una birra)

Hideaki Anno, il papà di Evangelion, è apparso a sorpresa in una serie di spot commerciali per una birra in cui il protagonista, uscendo da un ascensore il cui piano combacia con gli anni dell’interlocutore, affronta conversazioni filosofiche con un personaggio particolarmente noto ed amato dei nostri tempi (e non solamente in Giappone in questo caso).

E quale momento migliore di un pre-sbornia per parlare del significato della vita?

Ecco le lezioni di vita offerte da Hideaki Anno

Prima di bersi la birra (una Black Label di Sapporo), il regista ha voluto regalarci un paio di perle di saggezza derivanti dalla sua esperienza come uno dei più importanti animatori di sempre.

Ecco lo spot:

Alla domanda di cosa significassero i soldi per lui, Anno ha così risposto:

Non è importante avere i soldi se non li cambi in qualcosa. Quando cambi il denaro in qualcos’altro, ecco, è lì che viene creato un valore

E quando gli è stato chiesto cosa lo mettesse alla prova nella vita, questa è stata la risposta del regista:

Non credo sia mettersi alla prova quando cerchi di raggiungere qualcosa che è al di là della tua comprensione.  È quando dici: “Finché avrò così tanto, starò bene.”

È bello vedere il regista così rilassato e zen dopo anni di depressione ma, dopo la birra, credo che noi tutti vogliamo vederlo tornare al lavoro sul quarto film di Rebuild of Evangelion, troppo a lungo rimandato.

Fonte: Otakomu

Potrebbe piacerti anche