Intervista al creatore di AirGDR, il portale per scoprire i giocatori della porta accanto

Salute Giocatori!

Dopo pochissimo torniamo ancora a parlarvi di AirGDR, il portale attraverso il quale i giocatori di ruolo e da tavolo possono organizzare i propri incontri ludici incontrandosi e scambiandosi opinioni, permettendo così una varietà di vedute sul gioco di ruolo che era difficile immaginare qualche tempo fa!

L’idea del sito ci piaceva così tanto che abbiamo deciso di scambiare qualche chiacchera con gli Admin, o meglio, con l’Admin di questa iniziativa davvero particolare, e dopo qualche tempo abbiamo potuto organizzare una vera e propria intervista con Vito Valente, un giocatore di ruolo come noi e un programmatore capace che ha unito le sue due passioni per creare qualcosa di unico.

Abbiamo cercato di condensare in dieci domande tutte quelle che ci venivano in mente per conoscere un po’ di più lo strumento, la persona che c’è dietro e… i futuri sviluppi dello strumento!
Non perdiamo tempo, Vito ha acconsentito a ricevere le nostre domande e ha prontamente risposto: ecco a voi le 10 domande al creatore di AirGDR!

L’intervista a Vito Valente, il creatore di AirGDR

1) La prima delle domande canoniche: da dove nasce AirGDR? Quale storia ha dietro questa piattaforma, e quali servizi ti hanno ispirato per la creazione del sito?

Come nasce? Ovviamente, come tutti i progetti interessanti, per gioco. Ero a fare un caffè con i miei colleghi di lavoro e uno di loro mi chiede, ma tu che sei nerd, perchè non hai pensato di creare un sito per trovare altri Nerd come te? La mia risposta è stata, giusto, compro il dominio immediatamente e mi ci metto subito al lavoro!
Il sito, nella sua versione embrionale e di test non aveva tutte queste funzionalità, quali la suddivisione dei profili in giocatore/associazione/ negozio, oppure la messaggistica privata tra utenti. Man mano, pensando e ripensando a come poter offrire un servizio migliore a chiunque, si sono andate profilando funzioni a cui non avevo minimamente pensato in fase di progettazione.

2) Siete un team di sviluppo oppure sei un autodidatta? Come ti definisci nell’ampio panorama “Nerd”?

In realtà sono da solo ma lavoro come un team, come mole di lavoro intendo. Il progetto lo sto portando avanti con le mie sole forze, sia dal lato di sviluppo che da quello comunicativo. Per quanto ci possa mettere passione e professionalità devo comunque considerare il mio lavoro e le tempistiche che richiede per poter portare a casa la pagnotta e tenere AirGDR gratuito. Motivo per cui sono costretto a lavorarci di notte, con una bella colonna sonora cyberpunk che aiuta il rilassamento e la concentrazione come se ti stessero correndo dietro con dei mitra.
Per quanto riguarda il mio lato Nerd, beh, sono nato negli anni 80, non c’è nulla di più Nerd e retrò di questo. A parte gli scherzi, sono cresciuto con film come Goonies e Ritorno al futuro, il passo è inevitabile, anche se devo dire sono un Nerd settoriale (anche per questioni di tempo) non posso appassionarmi a tutto ad esempio, manga, anime, tutti i fumetti di ogni genere, cosplaying e chi più ne ha più ne metta, ne andrebbe della mia sanità mentale (Cthulhu ringrazia).

3) Hai dei giochi preferiti? Come è nata la passione per il mondo del GDR e della cultura Nerd? 

Il mio gioco preferito, su tutti, è Dungeons & Dragons con tutto quello che ne comporta, quindi tatuaggi nerd che ho fatto negli anni, parlare in continuazione di ladri e tiri di nascondersi nelle ombre, voler diventare un arcimago… della serie “non ci facciamo mancare niente” con buona pace della mia compagna che mi sopporta. Man mano nel tempo però mi sono avvicinato anche ad altre ambientazioni, non disdegno per niente il mondo Cyberpunk che mi attira tantissimo solo che non sono mai riuscito a giocarci purtroppo (spero di trovare qualcuno tramite AirGDR) oppure l’ambientazione cappa e spada che ho scoperto da poco grazie a 7Th Sea. Insomma diciamo che non appena ho tempo mi fiondo a giocare, anzi, Ruolare, perchè per noi nerd, serate del genere non sono solo giocate, ma sono l’idea di essere qualsiasi cosa si voglia, magari esplorando una parte di se stessi che non si conosce, quanti di noi hanno giocato un caotico malvagio quando nella vita non torcerebbero un capello a una mosca (non era proprio così la frase vero?). Sono di questo avviso, giocare, in generale che sia di ruolo tavolo o altro, permette di immergersi in una realtà parallela, coesistente con la nostra, che riusciamo a vedere solo noi.

4) Abbiamo notato come il fulcro del sito sia basato sui giocatori, master e non; abbiamo visto che da poco è stato aggiunto il pulsante di Play/Pausa, per indicare che un annuncio è attualmente attivo o meno, ma sarà possibile visualizzare anche a quali annunci l’utente ha risposto e dove è “impegnato” in questo momento? Ci permetterebbe di vedere a cosa hanno partecipato (o stanno partecipando) i giocatori, potendo così preferire giocatori più “liberi” per campagne, o più “navigati” per oneshot esplorative!

Passando al lato tecnico della questione, come già anticipato e ci tengo a sottolinearlo, essendo da solo a sviluppare il tutto ed avendo comunque impegni lavorativi, gli aggiornamenti sono, diciamo, rallentati (un po’ come se lavorassi stretto nella morsa dell’incantesimo Unto). La lista degli sviluppi futuri è davvero lunghissima e leggendo queste domande altri se ne aggiungono sinceramente. Ci sarà la possibilità di seguire un annuncio, oppure vedere nell’annuncio chi o in quanti hanno contattato l’utente per automatizzare un po’ la meccanica, ma un minimo di aiuto deve venire anche dagli utenti stessi, magari andando a modificare al momento il numero di utenti richiesti, oppure utilizzando il tasto Play/pausa di cui parlavi nel momento in cui si è formato il gruppo ma non si vuole cancellare l’annuncio. Come sono solito dire, una mano lava l’altra insomma.

5) Una funzionalità interessante ma sulla quale vorremmo un approfondimento è la “valutazione” del proprio profilo da parte degli altri utenti: sicuramente è interessante poter dare un contributo alla reputazione di un giocatore, ma non si rischia di lasciar spazio a cattivi giocatori rancorosi che possono dare una valutazione negativa senza motivo? Sarà prevista una forma di valutazione diversa per associazioni e negozi, in modo da tutelare chi ha un interesse economico dalle attività sul sito?

Le valutazioni attuali ai profili e annunci al momento sono una cartina tornasole per vedere come risponde l’utenza, non lo nego. Al momento sto già pensando a come implementare un sistema di valutazione un po’ più complesso, dal mio punto di vista, ma molto semplice per l’utente in modo da dare un chiaro esempio di quanto l’utente sia affidabile o meno e mi piacerebbe che venisse in maniera continua, anche perchè diciamocelo chiaramente, alla fine si tratta sempre di confrontarsi con degli sconosciuti, quindi vorrei che i rapporti siano quanto più cristallini possibile. Le implementazioni per negozi e associazioni sono molteplici ma anche li il metro di valutazione avrà il suo peso, però purtroppo è una delle features tra le più complesse da sviluppare.

6) Sempre a riguardo del proprio profilo: in molti vorrebbero un’alta personalizzazione del proprio profilo privato, in modo da rispecchiare una “tipologia” di giocatore: sono previste delle nuove funzionalità riguardanti la “scheda” del giocatore (cosa gioca di solito, che tipo di giochi predilige, la lunghezza delle campagne che gioca etc…)? Potremo un giorno dire di aver giocato con un giocatore che è un vero esperto di un certo gioco perchè lo ha provato in diversi eventi? Che evoluzione avrà il profilo utente?

Il profilo utente ha già la sua personalizzazione di base dove poter inserire un’immagine profilo e una sorta di bio dove ogni giocatore si racconta. Più o meno la stessa cosa avviene per le profilazioni “commerciali” dove chi gestisce il negozio o la fumetteria al momento può inserire il link a facebook, il suo indirizzo mail, il proprio sito e l’indirizzo fisico in modo da apparire sulla mappa dedicata a loro. I profili utente subiranno un’evoluzione per rendere più sfiziosa la compilazione, ad esempio inserendo la propria classe preferita, o la razza, o il miglior tesoro/tecnologia/artefatto che sono riusciti a trovare durante le loro campagne/giocate.

7) Grande risalto è dato agli annunci di gioco di ruolo, soprattutto nella loro incarnazione online grazie ai nuovi supporti tecnologici, come Roll20 e simili. Molto spesso però sono le associazioni LARP a creare dei grandi eventi “ripetibili” nel tempo, che possano interessare diversi giocatori contemporaneamente. Avete intenzione di separare in futuro il LARP dalle associazioni perchè formi una categoria a parte? Sarà possibile inserire eventi “ripetuti” nel tempo?

Rispondo subito riguardo agli eventi ripetibili, proprio in questo momento mentre rispondo a queste domande, stavo programmando la possibilità di creare un evento ripetibile selezionando giorni e orari. Al momento la funzione evento esiste solo per associazioni e negozi definendo una data di inizio, una di fine e il numero di partecipanti previsti/disponibili. Per la separazione dei LARP ci sto già pensando a come dar loro risalto senza però “scorporarli” dal sito. Il tutto è in fase di analisi/progettazione.

8) So che alcuni hanno già chiesto a questo proposito, ma come vuole porsi AirGDR nei confronti degli esercenti che richiedono del materiale “ufficiale” per segnalare che si appoggiano ad esso? Esiste già del merchandising che i negozi possono apporre nel proprio negozio per far conoscere questa realtà il più possibile?

Se devo esserti sincero, per quanto io creda in questo progetto, resto davvero sorpreso quando qualcuno, come voi, o qualche esercente si interessa e chiede “una collaborazione”, mi da conferma di quanto un’idea simile sia ben accetta dalla comunità dei giocatori. Per quanto riguarda il merchandising sto provvedendo a creare degli adesivi da poter apporre alla vetrina di un negozio (un po’ come fanno i siti di recensioni di ristoranti). Oppure altri gadget, di cui al momento non dico nulla perchè voglio riservarmi l’effetto sorpresa, ti dico solo che l’investimento economico non è poco in questo senso, ci sarà da attendere un po’ ma almeno non sarà il semplice volantino che diventa carta straccia dopo pochi minuti.

9) Al momento il funzionamento del sito è semplice e lineare: offrire la possibilità per gli utenti di trovare gli annunci cercandoli sul sito. È prevista una funzionalità che possa notificare agli utenti gli eventi vicini a dove si trovano al momento? Sarebbe molto interessante sapere che a poca distanza da noi sta per cominciare un torneo o un evento di gioco di ruolo o di carte al quale potremmo partecipare! 

E questa è la seconda cosa a cui sto lavorando in contemporanea alla “ripetizione dell’evento”. Considerando, e mi auguro che sia così, che il numero degli utenti cresca velocemente, anche il numero delle notifiche inviate agli utenti vicini a quell’annuncio crescerà e quindi anzichè fare una cosa alla carlona, del tipo, ma si, tanto adesso sono solo 10 notifiche che vengono inviate per ogni annuncio inserito, preferisco ottimizzare la funzionalità in modo da rendere un servizio efficiente sia a pochi utenti che su una larga scala. Mettiamo il caso che nella zona di Milano ci siano 500 iscritti e un nuovo annuncio viene inserito, partono in automatico 500 notifiche via mail, un notevole stress per un server, quindi da sviluppatore sono dell’idea che è preferibile ottimizzare prima piuttosto che sistemare in un secondo momento.

10) Ci sono delle funzionalità in arrivo di cui non abbiamo parlato? Vuoi farci qualche spoiler sfizioso per aggiornarci su come proseguono i lavori? 

Ci saranno alcune funzionalità di ottimizzazione che saranno invisibili all’utente ma permetteranno una migliore fruizione del sito, questo lo posso dire con certezza. Se poi mi devo sbilanciare rilasciando qualche spoiler, posso dire un paio di cose in proposito.
La prima è che sto pensando ad una bacheca utente che non mostri solo gli annunci pubblicati da quell’utente, della serie, avete presente Facebook? una cosa del genere.
La seconda è che sto pensando anche ad una sezione utility, dove magari saranno raccolti link tra i più svariati di app o siti che aiutano i giocatori in qualche modo, ad esempio un generatore di mappe, di png, o anche link al playstore/applestore per app che agevolino master o giocatori. Per carità non è nulla che non si possa reperire in rete, però se abbiamo un sito dove eventualmente raggrupparle, perchè non sfruttarlo? L’unica cosa è che sarà un lavoro di ricerca e catalogazione mastodontico, ma non ci spaventiamo di nulla. Ogni eroe è partito dal livello 1.

Ringraziamo quindi Vito per il tempo che ci ha concesso, facendogli un grande in bocca al lupo e augurandoci che il progetto cresca di numero per poter essere sempre più un punto di riferimento per i giocatori di ruolo di tutta Italia!

Potrebbe piacerti anche