Sarà Amazon a salvare The Expanse dalla cancellazione?

the expanse

Quando, un paio di settimane fa, Syfy ha annunciato di voler terminare ogni contratto per The Expanse, tutti noi abbiamo temuto che una delle serie sci-fi più interessanti degli ultimi anni potesse essere cancellata prematuramente.

Fortunatamente, grazie ad un report dell’Hollywood Reporter, scopriamo che Amazon sembra essere interessata alla serie; che potrebbe quindi continuare con una quarta stagione sul servizio di video on demand Amazon Prime Video.

The Expanse ha già trovato una nuova casa grazie ad un fan inaspettato?

Stando a quanto dichiarato da THR, il CEO di Amazon, Jeff Bezos, è un grande fan dei libri dai quali è tratto lo show ed era rimasto dispiaciuto di scoprire che sarebbe stata proprio SyFy a produrre la serie.

Non appena Bezos ha però appreso la dolorosa ed inaspettata decisione del network di cancellare la serie, ha intravisto la possibilità di assicurarsi i diritti di trasmissione di The Expanse portando la sua (generosa) offerta sul piatto.

La notizia è stata poi confermata indirettamente anche dall’autore e produttore dello show, Daniel Abraham, che in un primo momento sembrava non sapere nulla dell’accordo tra Amazon ed Alcon Entertainment (attuale detentrice dei diritti):

In Italia (come nel resto del mondo ad esclusione degli USA) la serie è al momento trasmessa da Netflix. È ipotizzabile quindi che il nuovo accordo includerà qualche trattativa anche con il colosso dello streaming californiano.

Insomma, questa sembra non essere la fine per The Expanse.

Leggiamo altro?
The Witcher Netflix
The Witcher: una nuova clip ci mostra Yennefer di Vengerberg