Zelda, la figlia di Robin Williams, chiede aiuto ai fan per identificare la collezione nerd del padre

Che Robin Williams, il geniale ed eclettico attore di cui purtroppo piangiamo ancora la triste scomparsa e del quale sentiamo più che mai l’assenza, fosse un appassionato di videogame, fumetti, anime, letteratura fantasy e tutto ciò che può essere legato alla pop culture, è cosa risaputa.

Il fatto stesso di aver chiamato sua figlia Zelda, come la principessa della saga di videogame The Legend of Zelda è la testimonianza di come il comico amasse profondamente questo mondo.

La figlia di Robin Williams, Zelda, ha chiesto aiuto ai fan via Twitter per identificare con esattezza tutti gli oggetti della collezione nerd del defunto padre

Ed è proprio la figlia di Robin Williams che, per identificare con precisione tutti gli oggetti della collezione nerd del padre, ha chiesto aiuto a tutti i fan ed appassionati postando sul proprio profilo Twitter le foto di action figure, modellini e altri memorabilia che vanno dalle figure di Warhammer 40.000 fino ad arrivare a Glamdring, la spada di Gandalf de Il Signore degli Anelli, passando dal modellino di Robby, il robot del celebre film Il pianeta proibito.

Sfortunatamente (o per fortuna di qualcuno, dipende dai punti di vista) molti di questi oggetti verranno venduti all’asta il cui ricavato sarà donato in beneficenza, anche se è un vero peccato che la famiglia di Robin Williams voglia “disfarsi” di questa incredibile collezione.

Voi cosa ne pensate? Siete riusciti a riconoscere tutti gli oggetti e magari avete già pensato di offrire il vostro contributo per aiutare la figlia di Robin Williams? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche