La serie tv Amazon de Il Signore degli Anelli parlerà di un giovane Aragorn?

Arrivano da TheOneRing.net le prime indiscrezioni sulla storia che potrebbe essere raccontata dalla serie tv Amazon de Il Signore degli Anelli.

Stando alla molteplici fonti del noto sito, la trama della serie milionaria potrebbe essere incentrata sulla vita di un giovane Aragorn, il personaggio interpretato da Viggo Mortensen nella saga cinematografica diretta da Peter Jackson.

Il Signore degli Anelli

Un giovane Aragorn al centro della storia della serie tv Amazon de Il Signore degli Anelli?

Il personaggio di Aragorn è un Dùnedain, nonché l’ultimo discendente di Isildur, che vive come ramingo da anni, rifiutando il trono di Arnor e Gondor, suo per diritto di nascita.

Nel secondo film della trilogia cinematografica, Le Due Torri, Aragorn rivela ad Eowyn di avere 87 anni, un’età relativamente vecchia per un essere umano, ma piuttosto “giovane” per gli standard di un Dùnedain (possono vivere fino a 250 anni); il che potrebbe far sorgere qualche dubbio sul termine usato per descrivere il plot della serie tv.

Se Peter Jackson dovesse effettivamente essere coinvolto come produttore, potremmo forse aspettarci di vedere le prime avventure tra Aragorn e Legolas?

Ne Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate di Jackson, infatti, il re elfico Thranduil, conversando con Legolas, parla di “qualcuno” che deve incontrare con queste parole: “suo padre, Arathorn, era un brav’uomo e suo figlio sarebbe potuto diventare un grande”. Questo nonostante Aragorn all’epoca dei fatti avesse solamente 10 anni, ma aprendo comunque la possibilità di vederlo nello show di Amazon poco dopo quel periodo.

Cosa ne pensate dell’idea di incentrare la serie tv sulla vita di Aragorn? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: TOR

Leggiamo altro?
The Witcher: Netflix presenta i personaggi in 3 featurette
>