God of War in cima alle classifiche del Regno Unito!

Avete sentito bene, God of War ha scalato la vetta ed è primo in classifica nel Regno unito.

L’ottavo capitolo della serie nonché sequel di God of War III, uscito pochi giorni fa, è stato sviluppato dalla SIE Santa Monica Studios e pubblicato dalla Sony Interactive Entertainment per PlayStation 4 che, nella sua prima settimana d’esordio, ha venduto il 35% di unità in più rispetto al precedente redentore del record, God of War III. Si può dunque affermare che entrare nel record sia una dote di famiglia!

God of War è stato molto apprezzato dalla critica, ricevendo un punteggio di 95 su 100 su Metacritic, sopratutto grazie alla direzione artistica, alla grafica, al nuovo sistema di combattimento, alla musica e alla storia; arrivando secondo come punteggio più alto di tutti i tempi per un gioco della PlayStation 4 (The Last of Us Remastered è il primo) e punteggio più alto per un gioco PlayStation 4 non rimasterizzato.

God of War 4

 

Il gioco

In questo nuovo capitolo della serie abbiamo un nuovo arrivato nella storia di God of War, il figlio di Kratos: Atreus. Ma la novità non è solo questa. Il gameplay è stato completamente ricostruito, contando anche la telecamera che ora è libera sopra le spalle mentre riprende le vaste terre Norrene, dove il nostro amato spartano è approdato dopo la fuga dalla oramai devastata Grecia.

Un altro enorme cambiamento riguarda le armi di Kratos, che non utilizza più le Spade del Caos ma un’ascia della battaglia magica chiamata Leviatano. I classici modi guerreschi utilizzati da Kratos sembrano si siano ora placati con l’entrata in scena del figlio, poiché il nostro eroe dovrà dominare la rabbia e accettare il ruolo di padre e mentore del giovane Atreus. Durante il gioco i nostri spartani dovranno confrontarsi con gli stessi Dei Norreni, decisi a prendere precauzioni consapevoli del ruolo di Kratos nella distruzione dell’Olimpo.

Ora se volete scusarmi, devo andare ad ordinare God of War!

...e questo?
Fallout 76
Fallout: Amazon annuncia la serie TV basata sul gioco di Bethesda