Aqualung: una storia nella quale immergersi a fondo – Recensione dei primi 3 volumi

Continua, grazie Bao Publishing, la pubblicazione delle edizioni cartacee di Aqualung, il webcomic di Jacopo Paliaga (testi) e French Carlomagno (disegni).

È infatti da poco uscito il terzo volume (tutta la serie ne includerà cinque) che come sempre amplia e in parte rivede la storia già pubblicata online.

Per tutti gli appassionati di Aqualung, quelli di Bao Publishing sono sicuramente appuntamenti sempre attesi, e questo terzo volume della serie non fa certo eccezione, regalandoci ancora una volta forti emozioni tra scontri decisivi e nuovi e vecchi incontri.

Per chi di voi invece fosse nuovo alle avventure nate dalla creatività e dall’arte di Jacopo e French non posso che augurarvi di immergervi quanto prima in questa avvincente ed appassionante storia.

Credetemi, non rimmarete delusi!

Cold Cove è una piccola e grigia cittadina di mare, casa di Holly Greenberg, una diciassettenne parecchio sveglia che vive insieme al padre Andy. Cinque anni prima, a causa di un incidente, per salvarle la vita il padre fu costretta ad innestarle un respiratore artificiale tra i polmoni, detto Aqualung.

La monotona tranquillità di Cold Cove viene però turbata da alcune sparizioni e dall’apparizione di fameliche creature che sembrano emergere dalla oscure profondità degli abissi della baia.

Holly si ritrova cosí coinvolta in un’avventura fatta di misteri e continui colpi di scena, sospesa tra antiche creature legendarie e moderni esperimenti, dove in gioco ci sarà molto di più della sua vita.
La risposta a tante domande potrebbe celarsi proprio in quell’incidente di 5 anni fa e nel suo respiratore artificiale.

Il segreto del successo di Aqualung? Una gran bella storia che vi saprà catturare

Quella di Aqualung è una di quelle storie che lentamente, con sagacia, sanno prima incuriosirti, farti divertire e poi trascinarti con sé in un vortice di avvenimenti ed emozioni che vi terranno incollati ad ogni singola pagina.

Sensazione questa che resta viva in tutti e tre i volumi fino ad ora pubblicati, anzi si intensifica mano a mano che le vicende diventano sempre più complesse e nuovi personaggi si affacciano al fianco di Holly e di suo padre.

Un risultato che gli autori sono stati in grado di costruire con cura, integrando perfettamente storia ben articolata con una grafica che ci fa sempre sentire al centro della scena.

La sceneggiatura ideata da Jacopo è senza dubbio uno degli elementi meglio riusciti di Aqualung.

In questi primi tre volumi la storia si snoda articolandosi su due livelli. Quello principale che ci racconta le avventure di Holly e dei suoi nemici, ed uno secondario che grazie ad una serie di flashback ci fa scoprire lentamente elementi importanti per incominciare a fare luce sul mistero che si nasconde nelle profondità della baia di Cold Cove.

Prezzo: Guarda su Amazon.it
Da: EUR 16,00

In Aqualung riusciamo a trovare molti degli elementi tipici dei thriller fantasy che sia il mondo dei fumetti che quello delle serie TV ci hanno fatto conoscere.

Jacopo sembra sapere ben attingere da queste fonti d’ispirazione regalandoci una storia che risulta per tanti aspetti familiare ma che riesce sempre ad essere allo stesso tempo originale ed inaspettata.

Il tutto è poi tenuto insieme da una narrazione dal ritmo decisamente ben orchestrato che con continui crescendo ci fa partire da un noioso paesino vicino al mare fino ad accompagnarci in una realtà fatta di colpi di scena, organizzazioni segrete, mostruose creature, antichi poteri e nuove magie.

Personaggi interessante e una grafica coinvolgente sono il fiore all’occhiello di Aqualung

Interessante e molto ben riuscito anche lo sviluppo dei personaggi di Aqualung e il modo in come essi si svelano davanti al lettore, ora lentamente, mostrando solo frammenti dei loro sentimento o dei segreto che celano, ora invece bruscamente, grazie ad uno dei tanti colpi di scena sapientemente disseminati dagli autori.

Vediamo cosí i protagonisti crescere sotto i nostri occhi, temprati o schiacciati dagli avvenimenti, trasformarsi da semplici abitanti di un paesino fuori dal mondo in qualcos’altro, sfuggendo la tradizionale classificazioni di buoni o cattivi.

Un processo questo che si sviluppa lungo l’arco di tutti e tre i volumi, creando una sorta di legame tra il lettore e i personaggi di Aqualung che dona una dimensione ancora più coinvolgente alla storia.

Coinvolgimento che viene poi nuovamente esaltato dalla resa grafica, sempre precisa nel descrivere tanto le azioni quanto gli stati d’animo dei protagonisti, con inquadrature che danno un senso cinematografico a tutta la storia e colori che stimolano i sensi del lettore mantenendolo constantemente immerso nell’atmosfera surreale di Cold Cove.

Con una storia così ampia e complessa, con molti misteri ancora non svelati, sempre più personaggi coinvolti e diverse sottotrame che si snodano tra passato e presente e già tre volumi pubblicati alle spalle, la vera scommessa di Aqualung è quella di riuscire a continuare a incuriosire ed emozionare il lettore, mantenendo la giusta tensione fino al gran finale.

Gli autori hanno già dato ampiamente prova di essere pronti alla sfida e a noi non resta che seguire le avventure di Holly Greenberg e compagni online e nelle prossime uscite.

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...