Cryptozoic ha annunciato ben tre nuovi giochi da tavolo di Rick e Morty

Mentre i fan di Rick e Morty si sono ormai rassegnati a dover attendere fino al 2019 per poter mettere gli occhi sulla quarta stagione dell’irriverente show di Adult Swim, Cryptozoic, in vista dell’imminente New York Toy Fair 2018 (che verrà inaugurata tra meno di una settimana), ha annunciato l’arrivo di tre nuovi giochi da tavolo di Rick e Morty.

Dopo Anatomy ParkTotal Rickall Card Game Close Rick-Counters of the Rick Kind Deck-Building Game (nomi semplici da scrivere solamente se copia-incollati), si aggiungeranno presto al catalogo di Cryptozoic anche The Ricks Must Be Crazy, Pickle Rick The Rickshank Rickdemption.

  • In The Ricks Must Be Crazy, basato sull’omonimo episodio in cui Rick e Morty viaggiano all’interno del mondo presente nella batteria della propria navicella, da 2 a 4 giocatori dovranno introdurre la tecnologia per produrre energia in quattro differenti mini-micro-universi, cercando di sfruttare l’energia prodotta prima degli avversari (probabilmente per scappare da quell’universo).
  • In The Pickle Rick Game, basato sull’episodio in cui Rick diventa un cetriolo da combattimento, un giocatore sarà Cetriolo Rick, mentre l’altro giocatore controllerà Jaguar e i russi, impegnati ad impedire la fuga dello scienziato. Il gioco conterrà le miniature di Pickle Rick e Jaguar (e questo basterebbe per convincermi nell’acquisto), più tutta una serie di tessere che saranno utilizzate per comporre l’area di gioco “in continua evoluzione”.
  • The Rickshank Rickdemption Deck-Building Game, pensato per 2 – 4 giocatori, sarà invece un gioco di carte in cui dovremo approvare nuove leggi proposte dal consiglio dei Rick, che a loro volta daranno vita ad effetti inaspettati e “situazioni misteriose”.

Ecco i box art dei giochi in anteprima (il più curioso, The Pickle Rick Game, ovviamente non è stato rivelato):

Maggiori informazioni sono reperibili sulla pagina del comunicato ufficiale di Cryptozoic.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!