The Walking Dead 8: ecco l’Easter Egg riferito a Sophia Peletier, la figlia di Carol

carol the walking dead

The Walking Dead 8 ha omaggiato, con un easter egg, il personaggio di Sophia Peletier, la figlia di Carol morta nel corso della seconda stagione

The King, The Widow, and Rick, il sesto episodio di The Walking Dead 8, andato in onda lunedì scorso, contiene un piccolo easter egg riferito a Sophia Peletier, la figlia di Carol morta nel corso della seconda stagione, un omaggio che vede protagonista anche Melissa McBride, l’attrice che interpreta Carol.

Durante la puntata, nel tentativo di scuotere un sempre più affranto Ezekiel, Carol attira le attenzioni e l’ammirazione di Henry, il fratellino di Benjamin desideroso di combattere.

Successivamente la donna sorprende il ragazzo mentre questi combatte contro due vaganti, arrabbiandosi perché gli aveva proibito di seguirla, spiegando all’incauto biondino che i boschi pieni di vaganti non sono un posto sicuro:

Sai che cosa succede ai bambini quando se ne vanno in giro per il bosco? Svanisco, e se vengono ritrovati sono mostri!

The Walking Dead 8

Ebbene, il giovane attore che interpreta Henry è Macsen Lintz è il fratello minore di Madison Lintz,  l’attrice che ha vestito i panni di Sophia Peletier, la figlia di Carol trasformatasi in zombie ed “uccisa” da Rick nel settimo episodio della seconda stagione.

La scena prima, e la frase pronunciata da Carol poi, hanno colpito non poco i fan che sono riusciti a cogliere questo easter egg, ma anche la stessa Madison è rimasta emozionata dalla scena:

È stato davvero toccante sapere che, in qualche modo, hanno omaggiato il mio personaggio. Ho pensato che la cosa fosse davvero fantastica, che proprio mio fratello Macsen fosse il protagonista di quella scena.

Cosa ne pensate? Vi eravate accorti di questo particolare ed indiretto omaggio a Sophia? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Screenrant

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments