Driftland, tante anime in un unico gioco

driftland cover

Driftland: The Magical Revival promette di essere un titolo ricco di spunti

Quante volte ci è capitato di cercare in un videogioco diversi aspetti? Può capitare che inizialmente vogliamo una visione più a lungo termine tipica di un titolo 4X (come l’annunciato Warhammer 40000: Gladius), altre vorremmo il ritmo dinamico di un RTS. Driftland: The Magic Revival riesce a conciliare questi differenti aspetti in un unico prodotto, inserendo anche una dinamica di god mode, cercando di accontentare tutte le nostre velleità videoludiche.

La storia di Driftland ci mette all’opera per rimettere insieme i pezzi di un mondo rovinato da una devastante apocalisse magica, spingendoci ad espandere la nostra rinata civiltà in una serie di piccole isole che scopriremo man mano proseguendo nel gioco. La magia avrà comunque un ruolo centrale in Driftland, visto che ci consentirà di terraformare e modificare i territori in base alle nostre esigenze. Il tutto usando mappe di un mondo generato proceduralmente.

I comandi stile 4X e le battaglie in tempo reale avvengono tutte nella medesima mappa, consentendo di gestire il tutto al meglio con lo zoom  e tenere traccia degli spostamenti delle truppe. Il fatto che in Driftland potremo anche addomesticare dei draghi, rende il tutto ancora più interessante.

Gli sviluppatori di Star Drifters (con base a Varsavia, in Polonia) hanno lanciato il loro Driftland proprio in queste ore su Steam, all’interno del programma Early Access, che sta diventando sempre più lo strumento ideale per le piccole realtà per farsi conoscere da un ampio pubblico. Al momento, il titolo consente di giocare due delle quattro razze previste, e le mappe single player. Nelle previsioni di Star Drifters, in un intervallo di tempo compreso fra sei e dodici mesi, Driftland verrà arricchito con altre due razze, un campagna con storia relativa per ciascuna razza e gli scontri multiplayer.

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Overwatch, i giochi estivi 2020 sono disponibili