Harry Potter Wizards Unite: Niantic pronta a grandi investimenti!

Niantic protagonista di un aumento di capitale per finanziare i prossimi giochi in realtà aumentata come Harry Potter Wizards Unite

Come accaduto prima del lancio di Pokémon Go, quando con Nintendo e The Pokémon Company guidò la raccolta di capitali per finanziare, con 30 milioni di dollari, il lancio del celebre videogame, Niantic torna a chiedere fiducia agli investitori.

Secondo quanto rivelato dal Wall Street Journal, Niantic ha sottoscritto un aumento di capitale di 200 milioni di dollari per finanziare i prossimi giochi in realtà virtuale, come l’annunciato Harry Potter Wizards Unite.

Ecco le dichiarazioni riguardanti l’aumento di capitale:

Il nuovo investimento consente nuove opportunità strategiche e migliora la nostra capacità di effettuare investimenti a lungo termine nella realtà aumentata e nella piattaforma real-world di Niantic.

L’iniezione di nuovi capitali sicuramente sarà, per la maggior parte, utilizzata per lo sviluppo (in collaborazione con Warner Bros.) del nuovo mobile game ispirato al magico mondo di Hogwarts ed Harry Potter creato dalla scrittrice J.K. Rowling, ma vedrà nuovi investimenti anche per Pokémon Go, videogame che continua ad essere il titolo di punta del producer di San Francisco.

Con Harry Potter Wizards Unite i fan di Harry Potter sparsi nel mondo potranno vivere in prima persona le avventura del magico mondo di Hogwarts in maniera immersiva, esplorando il mondo reale, lanciando incantesimi e andando alla ricerca di item, power-up, difendendo luoghi ben precisi e conquistando postazioni strategiche.

Cosa ne pensate? L’operazione finanziaria di Niantic è forse il preludio ad un “magico” gioco dalle potenzialità immense? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Comicbook

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments