Detective: City of Angels – Quando il gioco da tavolo diventa Noir

Detective: City of Angels

Detective: City of Angels, il gioco da tavolo in cui dovremo investigare nella Los Angeles degli anni ’40, è l’ennesimo successo di Kickstarter

Se amate i polizieschi ambientati negli anni ’40, avete ancora poche ore per aggiudicarvi una copia Kickstarter di Detective: City of Angels, il nuovo gioco da tavolo di Evan Derrick che ci metterà nei panni di un investigatore della Los Angeles corrotta di quel periodo.

Edito dalla Van Ryder Games, da 1 a 5 giocatori dovranno tentare di risolvere i numerosi casi ispirati ai migliori film noir, mentre un giocatore tenterà di sviare le indagini che si svolgeranno nelle circa 2 ore di gioco.

Detective: City of Angels

Quest’ultimo è infatti la vera novità introdotta in quello che, fondamentalmente, è un titolo semi-cooperativo che ricalca numerosi altri giochi del genere.

Il “bugiardo” dovrà tentare di impedire agli investigatori di risolvere il caso scelto tra i 9 scenari presenti nel gioco base; potendo mentire o depistare gli altri giocatori all’occorrenza, ma rischiando di farsi scoprire dagli investigatori che non gli crederanno e vorranno interrogarlo.

Obbiettivo del gioco è risolvere il caso prima degli altri investigatori, raccogliendo indizi, interrogando e corrompendo chiunque nella Città degli Angeli.

Il gioco ha già raccolto oltre 220.000 $ a fronte dei 40.000 $ richiesti e arriverà sui nostri tavoli da gioco il prossimo settembre del 2018.

Maggiori informazioni sono reperibili sulla pagina Facebook ufficiale.

...e questo?
root the marauder expansion
Root: The Marauder, al via il Kickstarter dell’espansione