House of Cards Kevin Spacey

Dopo le accuse mosse a Kevin Spacey, Netflix annuncia la cancellazione di House of Cards… che però potrebbe dar vita ad alcuni spin-off

Mentre proseguono le riprese della sesta stagione di House of Cards, Netflix ha annunciato che i prossimi episodi del suo show (in Italia trasmesso su Sky Atlantic) saranno anche gli ultimi.

L’annuncio arriva con un tempismo “sospetto”, a poche ore di distanza dalle accuse rivolte dall’attore Anthony Rapp (Star Trek: Discovery) nei confronti del collega e protagonista di House of Cards, Kevin Spacey.

House of Cards 5

 

Stando alle accuse, infatti, l’attore avrebbe molestato Rapp quando aveva solo 14 anni, durante un party in cui Spacey era visibilmente ubriaco. La star si è difesa dichiarando di non ricordare nulla dell’accaduto, ma scusandosi pubblicamente (e approfittandone anche per dichiarare di essere gay).

Netflix, dal suo canto, afferma che la decisione di cancellare House of Cards è stata presa diversi mesi fa, e di non essere in alcun modo collegata con “le preoccupanti notizie riguardanti Kevin Spacey” e di aver “riunito il cast e la troupe della serie per assicurarsi che si sentano come sempre al sicuro“. L’attore, comunque, non si trova sul set in questo momento.

House of Cards 5

Tuttavia, Variety ha annunciato la possibilità che vengano realizzati diversi spin-off di House of Cards, secondo il noto magazine già in lavorazione presso Netflix in collaborazione con Media Rights Capital. Uno di questi vedrebbe come protagonista il personaggio di Doug Stamper (Michael Kelly) mentre altri due spin-off sarebbero ora in fase di studio.

Ovviamente non sappiamo quale sia la verità attorno al caso, ma tutto questo sembra uscire proprio da una sceneggiatura scritta appositamente per la serie tv di House of Cards; non trovate?

Vi ricordiamo che la sesta stagione di House of Cards arriverà su Sky Atlantic nel corso del 2018.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Variety

Leggi anche

Star Trek Discovery: Nella foresta mi addentro – Recensione

Star Trek Discovery entra in pausa con un episodio decisamente interessante Il momento tan…