Botta e risposta sui social per gli attori di Fast and Furious. Tyrese Gibson tenta di convincere l’amico Dwayne Johnson ad abbandonare lo spin-off

Il concetto di “famiglia” è sempre presente nei film della saga di Fast and Furious, così come sembra esserlo anche al di fuori dal set. Ma, come capita spesso nelle vere famiglie, esistono momenti in cui non si è sempre d’accordo e, dopo le polemiche di Michelle Rodriguez sul trattamento delle donne all’interno del franchise cinematografico, anche Tyrese Gibson sembra aver qualcosa da dire al collega Dwayne Johnson.

Correlato:

In queste ore, sui social, Gibson sta infatti tentando di convincere The Rock a non realizzare lo spin-off di Fast and Furious e di non abbandonare il franchise per un ruolo “da solista”.

Ecco lo scambio di messaggi tra i due attori (alcuni messaggi sono stati poi cancellati).

Dopo la richiesta di Gibson, Dwayne Johnson ha postato la seguente immagine:

Commentata così da Gibson (messaggio poi rimosso):

“Se tu decidi di fare il film su #Hobbs avrai ignorato volontariamente quel momento a cuore aperto che abbiamo vissuto nel mio furgone. Non ti voglio sentire finché non ricorderai ciò di cui abbiamo parlato. Ti scrivo qui perché non rispondi ai miei sms. #FastFamily è una famiglia. Non voliamo da soli”.

Ieri, invece, Gibson ha postato questa fotografia, con la richiesta di essere richiamato per telefono e non per mail:

I don’t do email bruh You got my cell same San Diego # hit me

Un post condiviso da TYRESE (@tyrese) in data:

Insomma, sembra non esserci pace per il franchise.

Correlato:

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggi anche

Rampage – Furia Animale: il trailer italiano del film!

Warner Bros. Italia ha diffuso online il trailer italiano di Rampage – Furia Animale…