Dopo l’annuncio al Bologna Children’s Book Fair, arriva l’ufficialità che il 3 gennaio 2018 sarà pubblicata la traduzione italiana delle Lettere di Tolkien

Il 3 gennaio 2018 sarà un giorno particolare per tutti gli appassionati delle opere di Tolkien e del genere fantasy.

Infatti ricorre proprio in questa data il compleanno del professor J.R.R. Tolkien che nacque per l’appunto il 3 gennaio 1892 e, In occasione di questo avvenimento, i fan delle opere del celebre scrittore britannico potranno festeggiare il nuovo anno con una fantastica novità: le Lettere, testo introvabile se non in inglese, saranno pubblicate finalmente in una nuovissima traduzione italiana.

La data di uscita è quindi ora ufficiale ed è già possibile preordinare il libro su Amazon al prezzo di 16,00 euro.

tolkien

Lettere è un testo che raccoglie la corrispondenza epistolare di Tolkien dal 1914 al 1973 e, dopo l’uscita del libro sulla storia d’amore di Beren e Lúthien, a breve potremo leggere un nuovo testo completamente rinnovato dell’autore del Silmarillion, un nuovo gioiello letterario che farà la felicità di ogni fan di Tolkien e del suo mondo fantastico.

Ecco, in breve, il contenuto delle Lettere:

In queste lettere emergono vividi tutti gli aspetti della vita di Tolkien: professore attento, filologo meticoloso, scrittore disponibile con i lettori e sprezzante con i critici, geniale inventore di lingue, padre presente e preoccupato, marito devoto, nipote affettuoso. Creatore di una mitologia e di storie che appassionano lettori di tutto il mondo, ma anche uomo del suo tempo, che viveva, conosceva e frequentemente commentava la realtà che lo circondava. Dall’ascesa del nazismo in Germania alla Seconda guerra mondiale, dagli accordi di Yalta alla bomba atomica, i suoi giudizi, spesso velati da riferimenti alle sue storie, sono sempre acuti e interessanti.

Che cosa ne pensate? Non vedete l’ora di poter mettere le mani sulla tanto agognata versione italiana di Lettere? Fateci sapere la vostra opinione con un commento!

Leggi anche

Il Signore degli Anelli, John Rhys-Davies sulla serie TV: “Tolkien si sta rivoltando nella tomba!”

John Rhys-Davies, il Gimli della trilogia de Il Signore degli Anelli, dice la sua sulla nu…