ZX Spectrum Next: al via la campagna kickstarter per il nuovo Spectrum!

ZX Spectrum Next

Ha preso ufficialmente il via su Kickstarter la raccolta fondi per il nuovo ZX Spectrum

Si chiama ZX Spectrum Next ed è il progetto che cercherà di far rivivere i fasti di una delle console più amate da un’intera generazione, un vero oggetto cult e un must per gli appassionati di retrocomputing e retrogaming.

Esattamente 35 anni fa usciva il Sinlcair ZX Spectrum, un microcomputer 8-bit venduto al prezzo di 125 sterline, per la versione da 16KB di RAM, e 175 per quella da 48KB.

blank

Grazie alle sue caratteristiche,  al suo prezzo abbordabile e al design molto cool, lo ZX Spectrum tenne testa con successo al Commodore 64, vero dominatore del mercato, insidiandone il predominio soprattutto in Inghilterra. Purtroppo, a causa di investimenti sbagliati, dopo pochi anni, la Sinclair fece bancarotta trascinando con sé anche lo Spectrum e il suo promettente futuro, per nostra sfortuna, mai scritto.

Questo nuovo progetto però sembra avere tutte le carte in regola per avere successo, infatti la campagna Kickstarter dello ZX Spectrum Next, partita solo da qualche giorno, è già arrivata a metà del suo obiettivo con oltre 500 backers che hanno già fatto lievitare il monte donazioni a 125.000 sterline.

Si tratterà non di una console emulativa ma di un vero e proprio nuovo computer con tanto di tastiera e un design splendido ed accattivante che strizza l’occhio al suo predecessore e con il quale dovrebbe condividere anche il prezzo di lancio e cioè 175 sterline come nel 1982.

blank

ZX Spectrum Next: caratteristiche tecniche

Queste di seguito sono le specifiche tecniche di questa nuova meraviglia, che potete trovare anche sul sito ufficiale del progetto.

Ci sarà anche la possibilità di scegliere la versione che più si preferisce: una con il processore originale (il mitico Zilog Z80) e l’altra (la modalità Turbo) con dettagli più moderni, memoria RAM fino a 2,5mb, modalità grafiche espanse e supporto HDMI.

  • Processor: Z80 normal and turbo modes
  • Memory: 512Kb RAM up to 2.5Mb
  • Video: expanded video modes, more colours and sprites
  • Video Output: RGB, VGA and HDMI with full audio and video
  • Storage: SD Card slot with DivMMC-compatible protocol
  • Audio: 3 x AY-3-8912 and FM audio chips with stereo output
  • Joystick: DB9 compatible with Kempston, Cursor and Interface 2 protocols (selectable)
  • PS/2 port: Mouse with Kempston mode emulation or an external keyboard
  • Extras: Multiface functionality for memory access, savegames, cheats, etc.
  • Tape support: Mic and Ear ports for tape loading and saving
  • Expansion: Original external bus expansion port and accelerator expansion port
  • Wi-Fi: Serial interface emulated with ESP8266
  • Real Time Clock
  • Accelerator board: GPU / 1Ghz CPU / 512Mb. Suport for USB connections and a second monitor
  • “Anti-Brick”: you always can recover from a bad update.

Appassionati e nostalgici, se volete accaparrarvi questo ZX Spectrum Next cercate di affrettarvi, visti i trend della campagna crowfunding molto probabilmente questa verrà chiusa con larghissimo anticipo rispetto alle previsioni.

Cosa ne pensate? Quali sono i vostri ricordi con lo ZX Spectrum? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti