È scomparso Daisuke Satō scrittore e autore di Highschool of the Dead

Highschool of the Dead

Daisuke Satō, autore giapponese di light novel e manga, è scomparso qualche giorno fa all’età di 52 anni

Una grave crisi cardiaca ha causato la morte di Daisuke Satō, celebre autore e scrittore giapponese cinquantaduenne, famoso soprattutto per essere lo sceneggiatore di Highschool of the Dead – La scuola dei morti viventi (学園黙示録 Gakuen Mokushiroku), manga a tema zombie disegnato da Srouji Satou.

Lo scrittore è scomparso lo scorso 22 marzo, anche se la notizia comincia a circolare in rete solo da poche ore.

Daisuke Satō
Daisuke Satō

Oltre ad aver contribuito al successo di Highschool of the Dead, storia incentrata su un gruppo di studenti che deve sopravvivere ad un’apocalisse zombie, raccolta in sette tankobon e trasposta in un anime di 13 episodi, Daisuke Satō è stato famoso autore anche di novel giapponesi  di successo come Seito, Red Sun Black Cross e la raccolta di storie su Nobunaga.

Nel nostro paese il manga Highschool of the Dead (di cui trovate una breve sinossi qui sotto) è edito da Planet Manga, mentre l’anime è stato importato da Yamato Video.

Una misteriosa malattia letale si è diffusa in tutto il mondo, con un ripercussioni catastrofiche sull’umanità, e con la conseguente comparsa di attacchi causati da morti viventi. In Giappone un gruppo di studenti delle scuole superiori si è riunito per sfuggire all’assalto degli zombie, tentando inoltre di capire chi o che cosa sia responsabile dell’apocalisse in atto.

Justnerd si unisce al cordoglio della famiglia Satō per la perdita di Daisuke.

...e questo?
il mare verticale
Il mare verticale è disponibile da oggi con Bao Publishing