IT – Il film ispirato al romanzo di Stephen King sarà vietato ai minori!

it

L’adattamento cinematografico del celebre romanzo del Re dell’Horror sarà classificato Rated-R

IT, trasposizione cinematografica del romanzo horror del 1986 di Stephen King, ha ricevuto la valutazione Rated-R che di fatto permetterà la visione della pellicola solo ad un pubblico adulto.

Per tutti coloro che hanno letto il libro, tutto ciò non rappresenta una sorpresa dato che il romanzo, uno dei capolavori della letteratura horror, è completamente intriso di orrori inquietanti e spaventosi drammi umani e psicologici.

Questo nuovo adattamento, a differenza del film TV prodotto negli anni ’90, dovrebbe essere molto più fedele alla storia partorita dalla geniale mente di Stephen King.

Durante un’intervista a Collider, il produttore del film Dan Lin ha parlato della classificazione Rated-R di IT ed ha anche anticipato che dovremo aspettarci un’atmosfera simile a quella di Stand By Me:

È un film che sarà vietato ai minori, Se si ha intenzione di fare un film Rated R, è necessario accettare tutto quello che questo comporta, bisogna abbracciare quello che è il materiale di base.

Stiamo parlando di un terrificante clown che cerca di uccidere dei bambini, quindi è normale che abbia una tale valutazione. I ragazzi sono incredibili. C’è un’atmosfera alla Stand By Me riferita al loro cameratismo, al modo di scherzare fra di loro e al fatto che tengano gli uni agli altri. C’è un’aura spaventosa sulla città di Derry da farlo valutare come film per adulti.

IT

Il film segue la storia di un gruppo di ragazzini che, oramai adulti, per tener fede ad una promessa, si rincontreranno a Derry nel Maine, dove 28 anni prima avevano combattuto contro una malvagia creatura che uccideva i bambini della piccola cittadina.

Il gruppo di ragazzini, chiamati Il Club dei Perdenti, dopo aver sconfitto il mostro, aveva promesso di ritrovarsi nel caso l’orrore fosse riemerso dal passato. Mentre si preparano all’ultima battaglia contro lo spaventoso essere, i protagonisti dovranno affrontare nuovamente tutti i loro ricordi e le loro paure di adolescenti.

Il film, atteso per l’8 settembre 2017, vedrà tra i protagonisti Jaeden Lieberher (Midnight Special) nei panni di Bill Denbrough, Finn Wolfhard (Stranger Things) in quelli di Richie Tozier, Sophia Lillis che interpreterà Beverly Marsh, Jack Dylan Grazer (Tales of Halloween) che sarà Stan Uris, Wyatt Oleff (Guardians of the Galaxy) nei panni di Eddie Kaspbrak, Chosen Jacobs (Hawaii Five-0) come Mike Hanlon e Jeremy Ray Taylor (42) che sarà Ben Hanscom.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

...e questo?
Battlestar Galactica: Universal riparte da zero con un nuovo film