Sognate di ricreare una spada laser? La parola alla scienza

Sognate di ricreare una spada laser? La parola alla scienza

Ecco gli ostacoli che si possono incontrare nella creazione di una spada laser

Chi di noi non ha mai desiderato possedere una spada laser? Leggere, portatili e si accendono con un click, emettendo un suono che riempe d’orgoglio ogni vero fan di Star Wars. Sembrerebbe tutto così semplice, ma in realtà non lo è. Secondo gli scienziati, queste ambite armi non potranno mai essere realizzate. Esistono diversi motivi a sostegno della causa e ce li spiegano in un articolo pubblicato su Physics.org.

Come accorciare l’arma?

Un raggio laser, come ogni tipo di luce, non si “ferma”, a meno che non ci sia qualcosa che lo possa assorbire o riflettere. Combattere con una spada laser, quindi, risulterebbe ingombrante e decisamente pericoloso: quanto ci vorrebbe a distruggere tutto ciò che ci circonda? Una soluzione potrebbe essere quella di apporre uno specchio alla fine della lama, così da poter bloccare il raggio. Questo, però, necessita la costruzione di una struttura che limiterebbe la spada stessa, privandola della sua originalità.

Le dimensioni dell’impugnatura.

Un raggio laser così potente e nessuna mano scottata? Queste armi avrebbero bisogno di un grande sistema di raffreddamento, che renderebbe la spada più pesante e poco maneggevole.

E per accenderla?

Già, un raggio del genere avrebbe bisogno di una potenza spropositata. Non basteranno delle pile standard, la spada dovrà essere collegata ad una rete elettrica ad altissimo voltaggio. Risulterebbe un po’ scomodo in combattimento, non trovate?

I problemi in combattimento.

Sappiamo che il raggio laser può essere riflesso, per cui al vostro avversario basterebbe difendersi con un semplice specchio e farvi del male con la vostra stessa arma. Inoltre, lo scontro tra due spade laser risulterebbe abbastanza noioso: le due armi, infatti, non entrerebbero mai in collisione, ma si attraverserebbero.

Effetti visivi e audio.

Se desiderate sfoggiare la vostra spada laser colorata e sonante, rassegnatevi. Il raggio laser non produce alcun rumorenon sarebbe visibile, se non in ambienti molto fumosi o polverosi.

Voi che ne pensate? Credete che un giorno si potranno trovare soluzioni a questi ostacoli? O forse è meglio lasciarle solo nei film? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Leggiamo altro?
Dolittle: il film con Robert Downey Jr. cambia nome (e si mostra nel primo poster)