Il museo di George Lucas avrà sede a San Francisco?

La competizione per ospitare il museo di George Lucas forse ha un vincitore

È sfida aperta tra San Francisco e Los Angeles per ospitare il museo di George Lucas. Il regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e montatore statunitense, ha intenzione di trovare, entro questo mese, una sede definitiva per il progetto a cui lavora da un decennio. Si chiamerà “The Lucas Museum of Narrative Art” e ospiterà l’intera collezione d’arte del padre della saga Star Wars.

Nel corso degli anni, a differenza di come potrebbe sembrare, il progetto di George Lucas non è stato accolto a braccia aperte. Un susseguirsi di ostacoli e difficoltà gli hanno impedito di portare a compimento il proprio sogno. Un andamento negativo bloccato, però, lo scorso ottobre, quando il regista ha reso note due diverse proposte: una per San Francisco, l’altra per Los Angeles. La costruzione del museo prevede un finanziamento di oltre 1 miliardo di dollari, garantiti personalmente dal cineasta, e moltissimi posti di lavoro. L’edificio è stato disegnato dallo stesso Lucas, assieme all’architetto cinese Ma Yansong. Si presenta con un design futuristico e le sembianze di una navicella spaziale.

Il museo di George Lucas avrà sede a San Francisco?

Lo scontro sembra essere arrivato agli sgoccioli, dopo che Lucas ha indicato San Francisco come possibile sede del museo. Ma la città degli angeli continua la battaglia, autodefinendosi “sede naturale”, poiché già popolata da siti espositivi e attrazioni di vario genere.

...e questo?
Notizie dal Mondo
Notizie dal Mondo: ecco il trailer del western con Tom Hanks