Fire Emblem Fates: il manga è stato cancellato

Fire Emblem Fates

L’attesa trasposizione dell’ultimo capitolo del videogame Nintendo non vedrà la luce

Dopo essere stato annunciato più di un anno fa, il manga di Fire Emblem Fates ha subito una, forse definitiva, battuta d’arresto. Secondo le ultime informazioni, la trasposizione del famoso videogioco di ruolo, è stata messo in pausa con la quasi sicura probabilità dell’abbandono dell’intero progetto.

È stato proprio Yusuke Kozaki, il disegnatore a cui era stata affidata la guida del progetto, a svelare la notizia che nessun fan di Fire Emblem avrebbe mai voluto conoscere:

Per quanto riguarda il manga Fire Emblem, a causa di varie circostanze, in questo momento i piani sono stati essenzialmente sospesi. Siamo profondamente dispiaciuti per tutti coloro che erano in attesa. Personalmente, in un modo o nell’altro, vorrei tanto disegnare un manga di Fire Emblem.

Fire Emblem Fates è l’ultimo capitolo di una serie di videogiochi strategici sviluppata da Intelligent Systems per Nintendo. È famosa per le sue innovazioni tra cui i grandi riferimenti alla cultura medioevale occidentale, lo sviluppo accurato della psicologia dei personaggi e cosa ancor più importante, perché se un personaggio muore in battaglia, non è possibile riportarlo in vita. Qui di seguito potete vedere il trailer ufficiale del gioco.

Capitoli precedenti della serie Fire Emblem avevano già subito un adattamento cartaceo come: Fire Emblem: Dark Dragon and the Sword of Light (NES) curato da Maki Hakoda, Fire Emblem: Sword of Champions (Game Boy Advance) disegnato da  Kōtarō Yamada e Fire Emblem: Genealogy of the Holy War (Super Nintendo) ad opera di Mitsuki Oosawa.

E voi cosa ne pensate? fatecelo sapere con un commento qui sotto.

...e questo?
buckaroo banzai film
Buckaroo Banzai: in arrivo il romanzo sequel del film cult del 1984