Rogue One: Il regista rivela alcuni easter egg presenti nel film

Il regista di Rogue One: A Star Wars Story ha rivelato che il film sarà pieno di easter egg, anticipandocene un paio molto particolari

Il regista dell’imminente Rogue One: A Star Wars Story, Gareth Edwards, ha rivelato in queste ore la presenza di molti easter egg nella sua nuova pellicola; svelando anche la natura di un paio di essi:

Ce ne sono effettivamente molti: nella caverna di Saw ci sono delle pitture rupestri nelle quali compaiono delle creature che erano nel mio primo film, Monsters, e poi c’è un Godzilla! Io non lo avevo richiesto, sono arrivato sul set un giorno e ho visto che era lì!

Il regista ha parlato anche di John Knoll, supervisore agli effetti visivi di Rogue One, e di come sia stato “onorato” di aver potuto lavorare con una leggenda del settore:

John Knoll è stato il nostro supervisore agli effetti visivi. Io stesso vengo dagli effetti speciali, e Knoll è stato sempre uno dei miei eroi. Per anni ho provato a fare computer grafica nella mia cameretta, e ho visto spesso quegli speciali dietro le quinte di Star Wars con John Knoll che parla con George Lucas e cose simili. Immaginatevi cosa ho provato quando ho sentito dal vivo la voce di John e ho pensato “Ma è proprio lui, quello degli speciali su Star Wars”. Poi, ho realizzato che oggi sono in una posizione diversa, e che sono io a dire agli altri che aspetto dovrebbe avere una nave e come girare una sequenza.

Rogue One: A Star Wars Story

Rogue One: A Star Wars Story arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 16 dicembre, e sarà diretto da Gareth Edwards (Godzilla, Monsters).

Nel cast troveremo Felicity Jones (La Teoria del Tutto), Diego Luna (Milk, Cogan – Killing Them Softly, Ben Mendelsohn (Mississippi Grind, la serie Tv Bloodline), la star di Hong Kong di film d’azione e arti marziali Donnie Yen (Ip Man e Blade II), Jiang Wen (Let the Bullets Fly, Devils on the Doorstep); il premio Oscar Forest Whitaker (The Butler – Un Maggiordomo alla Casa BiancaL’Ultimo Re di Scozia), Mads Mikkelsen (Il SospettoCasino Royale), Alan Tudyk(L’Ultima Parola – La Vera Storia di Dalton Trumbo, la serie Tv Con Man), la cui performance in Rogue One: A Star Wars Story si avvale della tecnica di performance-capture; e Riz Ahmed (Lo Sciacallo – Nightcrawler, Four Lions).

Star Wars Rogue One è il primo capitolo di una nuova avventurosa serie cinematografica che esplora i personaggi e gli eventi che ruotano intorno alla saga di Guerre Stellari. Il film racconta la storia di un gruppo di combattenti della resistenza intenzionati a sottrarre i piani per la costruzione della temutissima Morte Nera.

La pellicola è ambientata prima degli eventi narrati in Star Wars Episodio IV: Una Nuova Speranza e si discosterà dai film della saga, mantenendo comunque una certa familiarità con l’universo di Star Wars. Si inoltrerà in nuovi territori, esplorando il conflitto galattico da una diversa prospettiva militare mantenendo l’atmosfera dei film di Star Wars che i fan conoscono bene.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...