Da Altrove e Altri Racconti, il vero Lovecraft a fumetti! – Recensione

H.P. Lovecraft, Da Altrove e Altri Racconti – La Recensione

H.P. Lovecraft: Da Altrove e Altri Racconti, una raccolta di cinque tra i più famosi racconti dello scrittore dell’orrore di Providence, rivisitate e disegnate dal fumettista olandese Erik Kriek. Il fumetto è stato pubblicato in Italia nel febbraio 2014, con una prima edizione (e successive ristampe nate dal successo dell’opera) a cura della Eris Edizioni.

Per il mese di ottobre e con l’avvicinarsi di Halloween, ho trovato la giusta scusa per parlarvene.

Da altrove e altri racconti

Chi sono H.P. Lovecraft ed Erik Kriek?

Dobbiamo però partire dagli autori di questo volume, volontari e non, per poter comprendere a fondo ciò che stiamo stringendo fra le mani.

Per Howard Phillips Lovecraft non credo servano troppe presentazioni, essendo lui uno dei maggiori esponenti del genere horror letterario della storia.

Si tratta di uno scrittore nato nel 1890 a Providence (Stati Uniti d’America), ed è considerato anche come uno dei precursori del genere fantascientifico. I più lo conoscono però per le sue opere horror, e per aver creato il ciclo di Cthulhu; una serie di terrificanti racconti (tanto oggi quanto allora) scritti dal 1917 al 1935. Proprio su questi racconti oggi esiste tutta una sottocultura popolare fatta di videogiochi, giochi in scatola, libri e, per l’appunto, fumetti.

Lovecraft disegnato da Kriek
H.P. Lovecraft disegnato da Erik Kriek

Ed è qui che entra in scena Erik Kriek, fumettista olandese famoso per la serie Gutsman nonché autore del volume che stiamo riportando alla luce in questa recensione. In Olanda, nazione che non annovera fumettisti particolarmente celebri tra le sue schiere, è un artista tenuto in grande considerazione (essendo molto apprezzato anche oltre i confini).

Dentro l’incubo con H.P. Lovecraft, Da Altrove e Altri Racconti

Kriek ha qui rivisitato cinque famosi racconti di Lovecraft, ispirandosi ai fumetti horror americani degli anni ’50 e ambientando il tutto nei primi del 900, anni in cui visse lo scrittore. Quelli riportati all’interno di questo volume in bianco e nero, dalla copertina morbida e composto da 112 pagine, sono:

  • Il colore venuto dallo spazio
  • Dagon (considerato il primo racconto del ciclo di Cthulhu)
  • Da Altrove
  • L’estraneo
  • La maschera di Innsmouth

Ogni racconto è stato adattato in Da Altrove e Altri Racconti in forma di fumetto. Un fumetto tanto caotico quanto chiaro e preciso, grazie alla dettagliatissima matita di Kriek.

Di seguito voglio mostrarvi una gallery che, al suo interno, racchiude alcune tavole tratte dall’albo; giusto per potervi fornire un’idea più precisa dello stile che caratterizza il fumettista olandese. Chi già avesse familiarità con le ambientazioni lovecraftiane, individuerà subito la fedeltà con la quale sono state qui riprodotte.

Ovviamente non vi spoilererò la trama delle storie presenti all’interno della raccolta, ma il genere è quello dell’horror tipico degli anni ’40/’50; tanto grottesco, quanto misterioso ed avvincente.

La lettura è scorrevole e difficilmente vi perderete per strada durante i racconti. Questo grazie anche al fatto che la durata degli stessi non risulta essere eccessivamente lunga (un paio sono veramente brevi in verità).

Purtroppo, a causa degli evidenti limiti nella trasposizione fumettistica, parte di queste storie non sono esattamente fedeli ai racconti originali. Questo più per i tagli effettuati in un paio di racconti, che a dei veri e propri riadattamenti (anche se alcune discordanze sono comunque presenti).

Il tutto si conclude, poi, con breve saggio di quattro pagine, interamente dedicato a H.P. Lovecraft e alla sua vita di scrittore. Un epilogo per nulla banale e molto interessante, a cura di Milan Hulsing (che credo si tratti di uno scrittore Olandese piuttosto famoso, ma potete sempre smentirmi nei commenti…).

La fine di un bellissimo incubo

Se non si fosse ancora capito ho davvero apprezzato il lavoro di Kriek. Mi sento quindi tranquillo nel consigliare senza riserve H.P. Lovecraft, Da altrove e Altri Racconti sia ai fan del maestro, ma anche a tutto coloro che si avvicinassero per la prima volta al genere (esistono tante altre opere meno “accessibili” sul mercato). Fatta forse eccezione per i più recenti lavori di Alan MooreDa Altrove e Altri Racconti è senza ombra di dubbio l’opera fumettistica migliore sul fantastico, e terrificante, mondo creato dal genio di Lovecraft.

Come già anticipato in calce all’articolo, si tratta di un albo con un paio di anni sulle spalle e potete quindi reperirlo con una certa facilità in offerta. Il prezzo di copertina di 16,00€ sarebbe comunque un furto considerata l’elevata qualità del fumetto, credetemi.

Spero di avervi fatto riscoprire una perla nascosta nell’oceano di opere dedicate a H.P. Lovecraft (o di aver dato una scusa per rispolverarla a chi già la conosceva). Con l’avvicinarsi di Halloween potrebbe essere il fumetto che stavate cercando!

85%
Voto Finale

H. P. Lovecraft, Da Altrove e Altri Racconti

Contenendo al suo interno cinque fra i più famosi racconti di H. P. Lovecraft, la storia in "Da Altrove e Altri Racconti" non si discute (anche se rimaneggiata). I disegni di Kriek non sono da meno; caotici e precisi allo stesso tempo. Un must have per i fan dello scrittore di Providence, e un fumetto stile anni '50 che più moderno non poteva essere...

  • Alcuni disegni vi faranno rabbrividire... da tanto sono belli
  • Ogni pagina trasuda horror e mistero
  • I raccondi di Lovecraft non si discutono...
  • ... anche se "rimaneggiati" per adattarsi all'insolito formato
Commenti
Caricamento...