Si schianta contro l’auto della polizia giocando a Pokemon GO

Un ragazzo si schianta contro l’auto della polizia giocando a Pokemon GO, la videocamera di uno degli agenti riprende tutta la scena

Prima o poi doveva accadere. Il messaggio di avviso che compare all’apertura dell’app di Niantic non dovrebbe però lasciare a molte interpretazioni, “mentre giocate state attenti a ciò che vi circonda”. Se poi ci aggiungiamo che la guida al telefono è bandita tipo dal 1723 (non esistevano le auto ok, dettagli), quello che state per vedere nel filmato era chiaramente evitabile.

Un ragazzo si schianta contro l’auto della polizia giocando a Pokemon GO, e la sua affermazione appena sceso dall’auto riassume quello che deve aver pensato il poliziotto, una volta corso in suo aiuto:

questo è quello che mi merito per aver giocato a questo stupido gioco

Accade realmente a Baltimora, dove la polizia, che ha ripreso tutta la scena con una videocamera di sicurezza, a postato un tweet ricordando che “non tutto è divertente e non tutto è un gioco”.

Potrebbe piacerti anche