Prime informazioni sullo Star Wars di Visceral Games

Amy Hennig, creative director del progetto, ha partecipato oggi al panel dedicato ai giochi di Star Wars marchiati EA rilasciando le prime informazioni sullo Star Wars di Visceral Games.

“una storia originale di Star Wars con nuovi personaggi, nuove ambientazioni, nuove tecnologie, nuove creature, chiamatela come volete”.

Queste le parole in sintesi della Henning, la quale, senza scendere nei dettagli, fa capire che il gioco avrà più di un personaggio principale.

“L’obiettivo finale di un gioco come questo è far sentire il giocatore come se avesse giocato a un film di Star Wars. Quindi parte del nostro impegno è focalizzato sulla storia, ma anche sul gameplay. Perché i personaggi – non è una storia di un lupo solitario, non rispecchierebbe Star Wars – devono essere coordinati nei momenti e in parallelo”.

Nolan North, la voce di Nathan Drake, ha dichiarato in più riprese che il gioco prenderà diversi spunti della serie Uncharted, e come stile gli si avvicinerà molto, del resto i tre capitoli del famoso cacciatore di tesori sono stati diretti tutti dalla Henning.

“Il processo di scrittura che sto utilizzando è molto simile a quello che ho fatto per Uncharted, ad essere sinceri. [La folla applaude] Oh bene, quindi vi piacerà questo gioco”.

“Nelle poche immagini che abbiamo potuto mostrarvi abbiamo inserito tantissimi indizi. Vorrei invitare i giocatori ad analizzarle e specularci su, c’è molto da notare in quelle concept art”.

Il gioco non vedrà la luce prima del 2018, l’attesa sarà lunga ma non mancheremo di tenervi informati.

Potrebbe piacerti anche