Una ragazza ha scoperto un cadavere mentre giocava a Pokemon Go

terzo aggiornamento di pokemon go

La notizia arriva direttamente dall’emittente locale del luogo dove è avvenuto il fatto, quindi è da ritenersi attendibile. Una ragazza ha scoperto un cadavere mentre giocava a Pokemon Go. La sua intenzione non era certo quella di trovarsi di fronte un corpo senza vita, ma bensì quella di catturare un pokemon d’acqua.

L’idea della diciannovenne Shayla Wiggins era quella di recarsi presso uno dei tanti corsi d’acqua che attraversano Riverton nel Wyoming, e qui mettersi a cercare qualche Pokemon. Quello che ha trovato invece è stato un cadavere galleggiante.

Volevo prendere qualche Pokémon d’acqua nel loro ambiente naturale. Stavo camminando in direzione del ponte costeggiando la sponda, quando ho visto qualcosa in acqua. Mi ci sono voluto pochi secondi per capire che si trattava di un corpo. Ero sotto shock ma ho chiamato subito il 911 che è intervenuto rapidamente

Non si sa ancora nulla sull’identità del cadavere.

Fonte: KTVQ

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti