Sono in quattro gli studenti che hanno lavorato a GoT Italy – The Project, ovvero la sigla di Game of Thrones ricreata con le città italiane per una tesi di Laurea Magistrale presso il Politecnico di Torino. Ecco quindi che i vari luoghi di Westeros visti ne Il Trono di Spade si trasformano in Roma, Napoli, Palermo, Venezia, Torino e Firenze. Qualcuno si è lamentato della mancanza di Milano, ma la portavoce del team ha prontamente risposto alle critiche:

grazie ! tutti ci chiedete di Milano, è vero, così per togliervi ogni dubbio abbiamo pensato di spiegarvi la scelta delle città nella sezione about del nostro sito – di cui trovate il link nella descrizione del video -.Purtroppo in Italia ci sono tante belle città che sceglierne solo 6 non è stato affatto semplice ! potessimo inserirle tutte e accontentarvi tutti sarebbe un piacere !

Il team ha anche aggiunto:

Questa è la prima versione del progetto, che abbiamo realizzato in quattro mesi e che vorremmo ampliare. Stiamo già cercando qualcuno che possa essere interessato ad ampliarlo […] ci piacerebbe realizzare una versione più completa della sigla, con qualche città in più

E noi non vediamo l’ora!

Il video è comparso sul profilo YouTube di Chiara Sapio qualche giorno fa raccogliendo più di 30000 visualizzazioni (e non accenna a fermarsi). Il risultato è ammirevole e lo potete trovare in calce all’articolo.

Leggi anche

Jason Momoa sa ancora parlare il Dothraki di Game of Thrones!

Ospite al The Graham Norton Show, Jason Momoa ha rivelato di essere ancora a conoscenza di…