Vikings: Valhalla durerà almeno tre stagioni secondo il suo creatore

Vikings Valhalla Netflix

La prima stagione della serie sequel di Vikings, Vikings: Valhalla, sarà presentata in anteprima su Netflix il prossimo mese di febbraio, e sembra esserci un piano a lungo termine per la serie. La serie originale, andata in onda su History Channel, è andata avanti per sei stagioni e, ora, sappiamo che Vikings: Valhalla durerà per almeno tre stagioni.

Vikings: Valhalla durerà almeno tre stagioni

Il creatore della serie, Jeb Stuart, ha confermato il futuro a lungo termine dello spin-off durante una recente intervista con Entertainment Weekly, in cui ha affermato: “Ci stiamo già preparando per la stagione 3. C’è già molto da fare ed è tutto eccitante e grandioso”.

“Quando ero fuori a promuoverlo, stavo cercando di presentarlo come una cosa multi-stagione, perché in questo modo avrei avuto la possibilità di sviluppare quei personaggi e le loro trame su un arco temporale più lungo. Non era tipo, ‘Cosa possiamo fare con i Vichinghi quest’anno?’ Perché quei personaggi in realtà non hanno solo archi emotivi, hanno letteralmente archi storici. Non puoi semplicemente arrivare al centro della questione domani o l’anno prossimo”.

In precedenza era stato annunciato che Netflix aveva ordinato 24 episodi di Vikings: Valhalla. Stuart ha confermato che la prima stagione sarà composta da otto episodi, il che significa che le stagioni future verranno pubblicate in blocchi di otto episodi.

In tutto questo, la seconda stagione della serie ha già terminato le riprese.

Vikings Valhalla

Leggi anche: il trailer italiano di Vikings Valhalla

Trama e dettagli di Vikings: Valhalla

La serie, seguirà le gesta di alcune importanti figure storiche come Leif Eriksson, sua sorella Freydis Eriksdotter, il principe Harald Hardrada e il re normanno Guglielmo il Conquistatore.

Nel cast saranno presenti Sam Corlett (Le Terrificanti Avventure di Sabrina), Frida Gustavsson (Swoon), Leo Suter (The Liberator), Bradley Freegard (Keeping Faith), Jóhannes Jóhannesson (Cursed), Laura Berlin (Immenhof – The Adventure of a Summer), David Oakes (I Pilastri della Terra) e Caroline Henderson (Tuya Siempre), con la presenza anche di Pollyanna McIntosh (Jadis in The Walking Dead) Asbjørn Krogh Nissen.

Jeb Stuart è lo showrunner e sceneggiatore della serie.

Vikings: Valhalla è attesa su Netflix il 25 febbraio 2022.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2