Resident Evil: il film reboot ha ora una data di uscita

Resident Evil

A distanza di un mese dalla rivelazione della finestra di lancio del film reboot di Resident Evil, Sony ha annunciato ufficialmente la data di uscita della pellicola tratta dal franchise di Capcom che, però, rimane ancora senza un titolo ufficiale.

Il reboot cinematografico di Resident Evil ha finalmente una data di uscita precisa (e non subirà slittamenti a causa della pandemia)

Il reboot di Resident Evil arriverà nei cinema (sperando che siano tutti aperti) il 3 settembre 2021. Il reboot promette un adattamento più fedele dei primi due capitoli della saga di videogiochi survival-horror firmata da Capcom, a partire dall’epidemia di Raccoon City nel 1998. Il film rappresenterà il settimo capitolo in live-action di Resident Evil; con i sei precedenti film della saga che hanno guadagnato $ 1,2 miliardi al botteghino in tutto il mondo.

Scritta e diretta da Johannes Roberts, la pellicola include nel cast: Kaya Scodelario (Crawl) nei panni di Claire Redfield insieme a Hannah John-Kamen (Ant-Man and the Wasp) nei panni di Jill Valentine, Robbie Amell (Upload) nei panni di Chris Redfield, Tom Hopper (The Umbrella Academy) nei panni di Albert Wesker, Avan Jogia (Zombieland: Doppio Colpo) in quelli di Leon S. Kennedy e Neal McDonough (Yellowstone) in quelli di William Birkin.

L’arrivo del film, stando alla produzione, sarà il calcio d’inizio per “un nuovo universo ispirato alle trame e ai personaggi dei classici giochi Resident Evil di Capcom.”

Noi incrociamo le dita e speriamo che il reboot di Resident Evil rimetta in carreggiata il franchise cinematografico. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2