Picard non sarà più Capitano della Flotta nella nuova serie di Star Trek

star trek picard

Anni fortunati, questi, per i trekkie che ultimamente si stanno godendo una stagione di nuove serie legate al brand di Star Trek.

Nonostante la cancellazione di Star Trek 4, il comparto televisivo dell’universo creato da Gene Roddenberry si sta difendendo bene, e l’annuncio di una serie dedicata al Capitano Picard è stata il fiore occhiello di questa rinnovata verve.

Picard, la nuova serie di Star Trek, potrebbe presentarci un Jean-Luc Picard inedito

A riportare l’attenzione sulla serie di Star Trek dedicata al celebre capitano francese interpretato da Patrick Stewart è nientemeno che Jonathan Frakes, l’inseparabile William T. ‘ Numero Uno’ Riker.

Divenuto un affermato regista, Frakes sta partecipando attivamente anche a Star Trek: Discovery, di cui ha diretto il secondo episodio della seconda stagione.

Intervistato recentemente da Deadline, proprio in merito a questa sua avventura all’interno di Star Trek, l’attore/regista ha inevitabilmente parlato anche della sua amicizia con Patrick Stewart.

Alla domanda su come il cast originale di Star Trek: Generation abbia reagito all’annuncio della serie dedicata a Picard, Frakes ha sorpreso l’intervistatore con una rivelazione sorprendente

Tutti noi vorremmo partecipare! Ma la sensazione è che sarà una serie con protagonista Patrick.

Detto questo, non posso immaginare un mondo in cui non ci siano riferimenti a che fine abbia fatto il resto del cast di The Nex Generation.

Patrick non interpreterà il Capitano Picard questa volta, in questa serie ha concluso tale fase della sua carriera nella Flotta.

E questa è la sola cosa che so al momento in merito!

Io e Patrick ci siamo visti a cena di recente e quest’uomo, che conosco ormai da 31 anni, era così emozionato per questa serie da sembrare un bambino.

Fantastico! Lui è elettrizzato ed eccitato all’idea di esser parte della writers room, di essere uno dei produttori e di partecipare allo sviluppo dell’arco narrativo.

È una cosa incredibile, ormai è completamente assorbito da questo progetto.

Fermi tutti, Riker ha appena detto che Picard non è più capitano!

L’ultima volta che abbiamo Jean-Luc era seduto sulla poltrona centrale dell’Enterprise-E, a cui mancava un Primo Ufficiale, visto che Riker (insieme alla moglie Deanna Troi) aveva finalmente accettato il suo primo comando, la U.S.S. Titan ( protagonista di una serie di romanzi, inediti in Italia).

picard frakes stewart

Il fatto che non sia più capitano, non implica che Picard non sia più una figura centrale dell’universo di Star Trek.

Dopo avere lasciato la scomoda poltrona dell’Enterprise, Picard potrebbe esser diventato Ammiraglio (come la Janeway), oppure mettere a buon uso le sue doti di mediatore come Ambasciatore (seguendo l’esempio di Spock).

Sarebbe anche interessante vedere se finalmente è riuscito a seguire il suo amore per l’archeologia, magari diventando insegnante presso l’Accademia della Flotta e vivendo avventure per la galassia, come un futuro Indiana Jones!

La dichiarazione di Frakes potrà anche lasciare di stucco la maggior parte dei trekkies, ma personalmente vedere Picard sotto un’altra luce e in un nuovo reale mi incuriosisce molto!

Tai nasha, no karosha.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2