The Boys 3: la PETA premia lo show per l’inquietante scena del polpo Timothy

polpo timothy the boys 3

The Boys 3 continua a ricevere lodi e apprezzamenti da parte di pubblico e critica, ma la scena inquietante che ha visto protagonisti Abisso e il polpo Timothy ha addirittura ricevuto un importante riconoscimento da parte della PETA, l’organizzazione no-profit a sostegno dei diritti animali.

Stando alle motivazioni che hanno spinto la famosa People for the Ethical Treatment of Animals a premiare la serie TV (in particolare l’attore Chace Crawford, il creatore Eric Kripke e il team degli effetti speciali), lo show si è meritato il premio Tech, Not Terror per “la scena cruelty-free capace di far riflettere” sequenza in cui, in poche parole, nessun polpo è stato maltrattato.

Cosa è successo nella scena del polpo Timothy in The Boys 3?

Ma cosa è successo in questa famigerata scena?

Nel corso della terza stagione della serie Amazon Prime, dopo un lungo periodo di esclusione Abisso torna finalmente nei 7, con il “super acquatico” che festeggia l’avvenimento pranzando insieme a Patriota.

Tuttavia, lo spregevole e sempre più sadico leader dei Super, costringe il collega – in un abuso di compiaciuta crudeltà – a mangiare un polpo vivo a mo’ di sushi.

Si tratta di una sequenza inquietante e drammatica in cui Abisso, che sa parlare con tutte le creature acquatiche, confessa di conoscere personalmente quel particolare polpo, il cui nome è Timothy, e che l’animale ha anche una famiglia.

abbisso mangia polpo the boys 3

Paradossalmente la sequenza dovrebbe irritare non poco la stessa PETA, salvo rivelarsi una scena tutt’altro che pregna di crudeltà gratuita verso il povero polpo visto che l’animale è stato completamente ricreato in CGI e, come detto, nessun polpo è stato realmente mangiato vivo.

Eric Kripke, creatore e showrunner di The Boys, ha infatti sottolineato che “il povero mollusco non meritava il destino così atroce”, parole a cui hanno fatto seguito quelle di Lisa Lange, vicepresidente senior della PETA:

I veri eroi di The Boys lavorano dietro le quinte, creando un polpo CGI realistico in modo che gli animali possano vivere in pace. PETA riconosce a questa serie di aver aiutato gli spettatori a vedere ogni polpo come un individuo, come Timothy, non come un antipasto o come intrattenimento.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2