One Piece: il capitolo 1053 rivela i due nuovi Imperatori del Mare

imperatori del mare one piece

Prima dell’annunciata pausa che Eiichirō Oda si prenderà da One Piece per prepararsi al 25esimo anniversario del “manga dei manga“, il capitolo 1053 dell’opera del mangaka di Kumamoto ha introdotto due nuovi Imperatori del Mare.

Il numero 29 di Weekly Shonen Jump, che arriverà in Giappone il prossimo 20 giugno, è una vera cornucopia di novità riguardanti la storia di One Piece, informazioni clamorose che potrebbero rovinare la sorpresa ai fan più ortodossi del manga che vogliono evitare spoiler e fughe di notizie.

Quindi, se vi riconoscete in questa categoria di lettori, allora vi consigliamo di non procedere oltre nella lettura dell’articolo perché contiene spoiler.

Chi sono i due nuovi Imperatori del Mare di One Piece?

Avevamo lasciato i nostri eroi ai festeggiamenti successivi alla sconfitta di Kaido e Big Mom, con il paese di Wano finalmente libero.

Tuttavia nubi minacciose si stagliano all’orizzonte, con il  Governo Mondiale pronto all’azione dopo le rivelazioni su Nika e le notizie riguardanti gli Imperatori caduti, visto che il loro posto è già pronto per essere occupato da due nuovi, potentissimi, personaggi, dato che il capitolo 1053 è intitolato proprio “I nuovi imperatori”.

Ebbene, senza girare troppo intorno alla cosa, tralasciando per il momento le altre – seppur clamorose novità – Luffy e Bagy il Clown si uniscono a Shanks il Rosso e Barbanera come nuovi Imperatori del Mare.

Questo assurgere a uno dei quattro pirati più potenti di One Piece, porta la taglia sulla testa di Cappello di Paglia a raggiungere i 3 miliardi di Berry, cifra uguale a quella di Law e Kidd. Adesso, la nuova immagine segnaletica di Luffy sul suo manifesto da ricercato lo raffigura in modalità Gear 5.

Le altre novità del capitolo 1053 di One Piece

Come detto, oltre agli strepitosi aggiornamenti riguardanti il protagonista principale della saga, il capitolo 1053 contiene altre succose novità:

  • la saga di Wano non si è affatto conclusa, con l’arco narrativo che continuerà anche nei prossimi capitoli;
  • la vera identità di Hitetsu è Kozuki Sukiyaki, padre di Kozuki Oden;
  • Aramaki è il vero nome dell’Ammiraglio della Marina, Ryokugyu, personaggio che può creare piante e assorbire nutrienti delle persone come già fatto contro King e Queen;
  • nella Capitale dei Fiori si sta svolgendo un grande festival con fuochi di artificio, evento durante il quale Kid mostra a Luffy il giornale con i nomi dei nuovi imperatori.

Il capitolo 1053 sarà disponibile per l’acquisto già da domenica 19 giugno 2022 (per effetto del fuso orario) su Manga Plus.

Come anticipato, il manga di One Piece (che in Italia è pubblicato da Star Comics) andrà in pausa per circa quattro settimane e riprenderà a partire dal numero 34, la cui uscita è programmata per il 25 luglio 2022 e che darà il via all’arco narrativo finale dell’opera.

In questo periodo, oltre a un po’ di riposo, Oda potrebbe anche partire per il Sud Africa per visionare le riprese e i set della serie TV live action di One Piece prodotta da Netflix.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2