Noli: River Horse apre i preordini per il suo nuovo gioco

Noli

River Horse (Dark Crystal, Terminator Dark Fate) ha aperto i preordini per Noli, il suo nuovo gioco da tavolo ambientato in epoca medievale nella cittadina ligure.

Si tratta di un gioco per 4 giocatori, dagli 8 anni in su, con una durata compresa fra i 45 e i 60 minuti, in cui ciascuno di noi interpreta una famiglia di pescatori del vivace e prospero paesino ligure. Le varie famiglie cercano ciascuna di ampliare la propria ricchezza e dimostrare il proprio potere in diversi modi. Il primo è vincere l’annuale Regata dei Rioni, un altro consiste nella costruzione di torri di mattoni rossi più alte di quelle delle altre famiglie.

River Horse è pronta al lancio in multilingua di Noli

Noli, il nuovo gioco da tavolo di River Horse, è un gioco di city building medievale che prevede anche l’utilizzo dei dadi. Durante la partita dovremo superare in astuzia i nostri amici per assicurarci i servizi degli artigiani locali, lanciare i dadi per vincere la Regata dei Rioni, pescare cercando di evitare le incursioni dei pirati e costruire la torre più alta del paese!

12/08/22 – Pre-order NOLI the board game now! – https://t.co/mRyvgRcU5E pic.twitter.com/Xz9InEV328

Nel medioevo Noli fu una fiorente città marinara sotto il benevolo patrocinio’ della potente repubblica di Genova. Questa comunità di pescatori ha una ricca storia di indipendenza, commercio e competizione. Ogni settembre, per determinare i diritti di pesca per la successiva stagione di pesca, i gozzi (tipici pescherecci liguri) dei quattro comuni di Burgu, Ciassa, Màina e Portellu conducevano una regata lungo un percorso di 1.600 metri, su frazioni di 400 metri.

Non soddisfatte di questa forma di concorrenza, le famiglie di mercanti dei vari distretti competevano tra loro per costruire alte torri di mattoni rossi a dimostrazione della propria ricchezza. Questi edifici conferiscono alla città di Noli un aspetto caratteristico, anche se nessuna torre mercantile può sperare di eguagliare l’orgoglioso castello in cima al Monte Ursino, la cui costante vigilanza e mura difensive proteggevano Noli dalle incursioni dei Saraceni e dagli assalti degli invidiosi paesi limitrofi.

È esattamente questo il contesto in cui si colloca il gameplay del nuovo titolo dell’editore di Nottingham. All’interno della scatola di Noli troveremo: una plancia di gioco comune, 4 plance e 4 schermi giocatore, 40 carte, 46 token in cartone, 96 segnalini in legno, 16 dadi e il regolamento multilingua che comprenderà anche l’italiano.

Possiamo già preordinare il nuovo gioco da tavolo di River Horse sito web dell’editore direttamente sul , anche se non è ancora stata stimata una data di consegna certa a causa dei ritardi produttivi dovuti agli strascichi del coronavirus.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2