Le Cronache di Narnia: Greta Gerwig dirigerà due film per Netflix

Narnia

Greta Gerwig (Barbie, Little Woman, Lady Bird) si è impegnata a scrivere due film basati su Le Cronache di Narnia per Netflix e, ora, li dirigerà anche. L’attrice e regista era già in trattative per dirigere più film su Narnia diversi mesi fa, e questa è quindi solo la prima conferma del suo coinvolgimento dietro alla macchina da presa.

La stessa Gerwig ha confermato la notizia in una recente intervista al New Yorker, dove si afferma che che: “Ci saranno altri adattamenti nel suo futuro – ha un accordo con Netflix per scrivere e dirigere almeno due film basati su Le cronache di Narnia di C. S. Lewis – ma non è probabile che faccia un altro film su un giocattolo”.

La Gerwig ha poi parlato di cosa sarebbe necessario per dirigere un altro adattamento di un giocattolo, dicendo: “Dovrebbe essere qualcosa che abbia uno strano aggancio in me, che mi faccia sentire come se arrivasse fino al midollo”.

Netflix ha annunciato il suo piano di adattamento dei romanzi fantasy di Narnia già nel 2018, affermando: “In base ai termini di un accordo pluriennale tra Netflix e The C.S. Lewis Company, Netflix svilupperà le storie classiche dell’universo di Narnia in serie e film per i suoi membri in tutto il mondo. Tutte le serie e i film prodotti grazie all’accordo saranno produzioni di Netflix, con Mark Gordon di Entertainment One (eOne) insieme a Douglas Gresham e Vincent Sieber come produttori esecutivi per le serie e come produttori per i lungometraggi. In totale i libri di Narnia hanno venduto più di 100 milioni di copie e sono stati tradotti in più di 47 lingue in tutto il mondo. L’accordo segna la prima volta che i diritti di tutti i sette libri dell’universo di Narnia sono detenuti dalla stessa società”.

Il prossimo film della Gerwig sarà Barbie, che uscirà nelle sale il 21 luglio 2023.