Kraven il Cacciatore: Russell Crowe entra nel cast del film Marvel-Sony

russell crowe

Russell Crowe si affianca ad Aaron Taylor-Johnson ed entra nel cast di Kraven il Cacciatore, il cinecomic Marvel-Sony dedicato a uno dei più famosi nemici dell’Uomo Ragno.

Al momento non sono stati svelati ulteriori dettagli riguardanti il personaggio che Crowe interpreterà nel film che, insieme alle due pellicole su Venom e Morbius, espanderà l’universo cinematografico ragnesco.

Russell Crowe torna ai cinecomic con Kraven il Cacciatore

Non abbiamo ancora dettagli sulla storia da condividere e non ci sono informazioni su chi interpreterà Crowe nel film, ma farà un’ottima aggiunta e sarà interessante vedere quale ruolo assumerà.

Ricordiamo che il premio Oscar Russell Crowe ha già interpretato un personaggio dei fumetti avendo vestito i panni di Zeus in Thor: Love and Thunder di Taika Waititi.

La pellicola, attesa al debutto nelle sale cinematografiche a stelle e strisce il 13 gennaio 2023, vedrà  J.C. Chandor come regista e sarà prodotta da Avi Arad e Matt Tolmach.

Art MarcumMatt Holloway (Punisher: War ZoneTransformers: L’ultimo cavaliereMen in Black: International) e Richard Wenk (Jack Reacher – Punto di non ritorno) si occuperanno della sceneggiatura da consegnare a Chandor.

Il film di Kraven il Cacciatore dovrebbe basarsi sulla celebre storia a fumetti L’ultima caccia di Kraven.

Chi è Kraven?

Sergei Kravinoff, alias “Kraven il cacciatore”, è un personaggio dei fumetti creato da Stan Lee e Steve Ditko, la cui prima apparizione risale ad Amazing Spider-Man (vol. 1) #15 nell’agosto 1964.

Di origini russe, Kraven è un formidabile cacciatore appassionato “dell’arte venatoria” e ossessionato dalla cattura di prede sempre più pericolose e inafferrabili. Durante un safari in Africa ingerisce una pozione che gli conferisce abilità sovrumane paragonabili a quelle degli animali più forti della giungla come forza, agilità e velocità.

Ingaggiato dal Camaleonte per catturare Spider-Man, darà il via con quest’ultimo a un confronto senza fine, una caccia eterna, in cui Sergei cercherà in tutti i modi di catturare l’Arrampicamuri, spingendo Kraven a unirsi anche ai Sinistri Sei.

Nella saga L’ultima Caccia di Kraven quest’ultimo, ormai invecchiato, decide di porre fine a questa sua ossessione impegnandosi ad avere il suo ultimo trofeo di caccia, ovvero la testa dell’Uomo Ragno a tutti i costi, riuscendo anche a uccidere Spider-Man e finendo addirittura per sostituirsi al Tessiragnatele, diventando così un vero e proprio antieroe. Ma le risorse di Peter Parker sono davvero infinite e…

fonte

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2