Gina Carano rompe il silenzio dopo il suo licenziamento

gina carano cara dune the mandalorian

Gina Carano, dopo essere stata scaricata da Lucasfilm, rompe il silenzio e parla per la prima volta da ex attrice degli studios ed ex interprete di Cara Dune.

Gina Carano parla per la prima volta dopo il suo licenziamento annunciando un nuovo progetto in collaborazione con The Daily Wire

A meno di 24 ore dal suo licenziamento causato dall’ennesimo post controverso dato in pasto ai social media, l’attrice di Dallas ha voluto rispondere ai suoi detrattori e, contemporaneamente, ha rivelato di essere al lavoro su un nuovo progetto cinematografico in collaborazione con n collaborazione con The Daily Wire, il sito di notizie di stampo conservatore fondato dal commentatore politico Ben Shapiro e dal regista Jeremy Boreing.

Come riportato da Deadline, Gina Carano sarà produttrice e interprete del film prodotto in collaborazione con la società Bonfire Legend di Dallas Sonnier (Bone Tomahawk), pellicola che verrà distribuita dal sito sulla propria piattaforma:

The Daily Wire mi sta aiutando a realizzare uno dei miei sogni, ovvero sviluppare e produrre un film tutto mio. Ho gridato e la mia preghiera è stata ascoltata. Sto mandando un messaggio diretto di speranza a chiunque tema di essere cancellato dalla mafia totalitaria. Ho appena iniziato a utilizzare la mia voce, voce che non è mai stata così libera, e spero di ispirare altre persone a fare la stessa cosa. Non possono cancellarci se non glielo permettiamo.

gina carano the mandalorian

Shapiro, co-fondatore di Daily Wire ha sottolineato, con toni altrettanto intransigenti, come il progetto viaggi sugli stessi binari del sito condividendone la mission:

Non potremmo essere più entusiasti di lavorare con Gina Carano, un talento incredibile abbandonato da Disney e Lucasfilm per aver offeso l’autoritaria sinistra hollywoodiana. Questo è ciò che il Daily Wire è nato per fare: fornire un’alternativa non solo ai consumatori, ma anche ai creatori che si rifiutano di inchinarsi alla mafia.

Siamo ansiosi di portare il talento di Gina agli americani che la amano, e siamo altrettanto ansiosi di mostrare a Hollywood che se vogliono continuare a cancellare coloro che la pensano diversamente, ci aiuteranno semplicemente a costruire l’X-Wing che abbatterà la loro Morte Nera.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2